Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
NORMATIVA Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
AZIENDE

I sistemi Wicona per la nuova sede del gruppo editoriale Tamedia

Vetro, alluminio e legno per il progetto firmato da Shigeru Ban

Commenti 1656
23/10/2014 - WICONA, con le sue facciate in alluminio appositamente personalizzate, ha contribuito a creare un edificio in vetro e legno altamente sostenibile per  la nuova sede del gruppo editoriale Tamedia, nel cuore di Zurigo.

 Il progetto di uno degli architetti più importanti del Giappone, Shigeru Ban, unisce  con successo la semplicità dell’architettura tradizionale giapponese agli  stili architettonici occidentali. Un edificio unico nel suo genere che contribuisce all’immagine della Casa Editrice, che attraverso l’ingresso della luce vuole comunicare i propri contenuti di trasparenza e innovazione.

Facciate in alluminio-vetro si combinano all'interno e all'esterno, permettono alla luce naturale di fluire in profondità nelle stanze dando una chiara visione della struttura di supporto in legno . Struttura prefabbricata creata completamente in abete rosso della Stiria con un design straordinario, che non necessita di chiodi, viti o colla, frutto dell’esperienza dell’architetto  Shigeru Ban e dell’apporto ingegneristico di Hermann Blumer.

Una doppia facciata con 3 metri di profondità e 50 m di altezza e con sistema di ventilazione per il bilancio energetico equilibrato  per Tamedia,  degna rappresentanza degli standard di sostenibilità per una casa editrice che offre  uffici di qualità  ai suoi circa 480 dipendenti.
L'involucro dell'edificio di sette piani è stato  interamente realizzato con i sistemi di facciate vetrate WICONA da Aepli  Metallbau (CH). Da questa cooperazione, in fase ancora progettuale, è nata una personalizzazione della serie WICLINE 75 SK che ha permesso di creare una complessa facciata vetrata che raggiunge un valore U della di 1,0 W / m²K .

Una caratteristica unica del sistema è una serie di "finestre a scomparsa", aperture di  grandi dimensioni che trasformano un certo numero di spazi di relax, alcuni dei quali si estendono su due piani,  in terrazze all'aperto e balconi con vista sul fiume Sihl . Rafforzare il legame tra la costruzione degli interni e dei suoi dintorni è stato importante come mantenere, in cubatura e forma del tetto, la tipologia degli edifici quartiere.

WICONA su Archiproducts.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati