Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
NORMATIVA Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
AZIENDE

Il 'Mondo Mapei' al Saie 2014

Commenti 3961
23/10/2014 - Per il rilancio del settore edile e dell’architettura italiana occorre oggi, più che mai, valorizzare e riqualificare il patrimonio esistente. La ricerca scientifica, l’innovazione tecnologia e l’eco-sostenibilità rappresentano gli strumenti per valorizzazione quanto già costruito. Mapei, con la sua leadership, contribuisce a soddisfare le nuove esigenze progettuali, trasformando i valori in realtà. L’Azienda propone infatti sistemi studiati per rispondere a ogni esigenza del professionista del mondo dell’edilizia, tanto nelle aree industriali e commerciali quanto in quelle residenziali, venendo incontro alle esigenze del piccolo intervento fino al grande cantiere sia di nuova costruzione sia esistente. La qualità Mapei scaturisce da un know-how senza paragoni: internazionalizzazione, innovazione, completezza di gamma, eco-sostenibilità certificata in tutto il mondo.

È con questi principi che l’Azienda ha colto la sfida fieristica di Saie 2014, quest’anno alla sua 50esima edizione. Un appuntamento a cui Mapei non poteva mancare. L’Azienda, infatti, ha partecipato sin dalle prime edizioni al Salone Internazionale dell’edilizia proponendo soluzioni e idee innovative capaci di coinvolgere l’intera filiera del mondo delle costruzioni anche, come in questi ultimi anni, nel segno della ripartenza. Protagonista a Saie 2014 il nuovo spazio espositivo Mapei con i suoi 800 m2, nella Galleria del Quartiere Fieristico di Bologna, sopra i padiglioni 25-26. Qui il visitatore è invitato a soffermarsi per conoscere il “Mondo Mapei”, raccontato visivamente dalle illustrazioni di Carlo Stanga e dalle otto “isole” dedicate alle novità e ai sistemi più innovativi. Non una semplice rassegna di prodotti, ma un percorso espositivo che affianca una ricca galleria di immagini - con le referenze internazionali più recenti, certificate eco-sostenibili secondo i più elevati standard internazionali - a momenti di formazione tecnico-scientifica, con convegni e seminari dedicati ai temi più rilevanti del mondo dell’edilizia. Un modo per far conoscere tutta la più evoluta tecnologia Mapei e per instaurare un rapporto sempre più stretto con chi opera in questo settore. Perché Mapei offre al progettista, sin dalla prima fase progettuale, la possibilità di realizzare opere che riguardano il residenziale fino agli spazi pubblici, dal settore industriale e commerciale, per arrivare alle grandi opere e infrastrutture.

Mapei è presente anche a Saie Sport&Technologies (Padiglione 21, Stand B73), il Salone delle Tecnologie Innovative per lo Sport e il Tempo Libero in contemporanea a Saie 2014, fino al 25 ottobre nel Quartiere Fieristico di Bologna. Qui l’Azienda espone le tecnologie più evolute per la realizzazione di sottofondi di superfici sportive in erba artificiale, i sistemi per pavimentazioni sportive in resina e gli adesivi per le piste di atletica di tutto il mondo. Spazio anche alle best practice di recupero di edifici sportivi, con i prodotti e i sistemi usati per i lavori al Mapei Stadium-Città del Tricolore di Reggio Emilia.  

Sistemi certificati per progetti eco-sostenibili in tutto il mondo 
Per Mapei l’eco-sostenibilità è un impegno, non una moda. L’Azienda investe da oltre 30 anni in ricerca eco-sostenibile, impiegando considerevoli risorse per lo sviluppo di soluzioni innovative che rispettino l’ambiente. I prodotti Mapei, frutto dei 18 laboratori di Ricerca e Sviluppo del Gruppo, sono formulati con materie prime innovative, riciclate e ultraleggere, a bassissimo contenuto di sostanze organiche volatili (VOC) e sviluppate per ridurre il consumo energetico. L’Azienda promuove concretamente la sostenibilità, aderendo a programmi e organizzazioni internazionali. Molti prodotti hanno il marchio EMICODE EC1 (a bassissima emissione di VOC) ed EMICODE EC1 PLUS (a bassissima emissione di composti organici volatili-PLUS), entrambi rilasciati dall’Istituto tedesco GEV (Gemeinschaft Emissionskontrollierte Verlegewerkstoffe, Klebstoffe und Bauprodukte e.V.), di cui Mapei è membro. Altri prodotti sono certificati DER BLAUE ENGEL, marchio tedesco che garantisce ai posatori e agli utilizzatori finali una buona qualità dell’aria. Le soluzioni Mapei possono inoltre contribuire all’assegnazione di punti validi per il conseguimento di certificazioni per progetti eco-sostenibili come: LEED, “The Leadership in Energy and Environmental Design”, sviluppato dallo U.S. Green Building Council (per il Nord America e parte dell’Europa); GREEN STAR, in accordo con il Green Building Council Australia; GREEN MARK, promosso dalla Building and Construction Authority di Singapore, per Singapore, BREEAM “BRE Environmental Assessment Method” per il Regno Unito e la Scandinavia. Le avanzate soluzioni tecnologiche Mapei contribuiscono alla salvaguardia dell’ambiente e della salute dell’applicatore e dell’utilizzatore.

I PRODOTTI E I SISTEMI MAPEI IN EVIDENZA A SAIE 2014

Rinforzo strutturale del calcestruzzo e delle murature
In Italia i problemi connessi alla conservazione e alla prevenzione sismica del patrimonio edilizio ordinario (tra cui molti edifici scolastici) e di pregio storico-monumentale sono oggetto di crescente attenzione. In alternativa ai materiali e alle tecniche di rinforzo tradizionali, Mapei ha messo a punto una serie di tecnologie e sistemi in grado di incrementare le performance delle strutture e di migliorare la resistenza e la duttilità a eventuali sollecitazioni. Si va dalle più classiche soluzioni a matrice polimerica e fibre MAPEI FRP SYSTEM al più moderno concetto di rinforzo basato sull’impiego di matrici inorganiche e fibre MAPEI FRG SYSTEM, sino alle soluzioni di rinforzo di ultimissima generazione dedicate alle strutture non portanti MAPEWRAP EQ SYSTEM, senza dimenticare i compositi cementizi a elevatissime prestazioni meccaniche rappresentati dalla tecnologia PLANITOP HPC (High Performance micro-Concrete) per il rinforzo di strutture portanti (travi, pilastri, nodi), che si pone accanto a PLANITOP HPC FLOOR per il rinforzo estradossale di solai. I vantaggi connessi all’impiego di tali sistemi sono: la semplicità e la velocità di messa in opera, l’elevata durabilità, l’assenza di modifiche delle rigidezze della struttura, la validità ed efficacia supportati da test sperimentali condotti presso il Dist (Dipartimento di Ingegneria Strutturale) dell’Università “Federico II” di Napoli. Nell’ambito del rinforzo strutturale del calcestruzzo e delle murature, Mapei presenta a Saie 2014 il nuovo sistema PLANITOP SR, una malta fibrorinforzata per la realizzazione di intonaci “armati” strutturali in materiale composito. PLANITOP SR si usa in abbinamento a MAPENET EM 30 e MAPENET EM 40, reti in fibra di vetro A.R. alcali resistente pre-impregnate (FRP). Il fissaggio viene realizzato mediante MAPENET EM CONNECTOR al fine di conferire alla struttura rinforzata un’elevata duttilità, un incremento della capacità portante e una ripartizione più uniforme delle sollecitazioni. 

Risanamento del calcestruzzo
Tra i prodotti in evidenza a Saie 2014, per il ripristino rapido del calcestruzzo, la malta PLANITOP RASA & RIPARA R4 e l’additivo ritardante MAPETARD ES. PLANITOP RASA & RIPARA R4 è una malta cementizia tissotropica, fibrorinforzata a presa rapida per il ripristino strutturale e la rasatura del calcestruzzo. È di classe R4 e si affianca al già noto e apprezzato PLANITOP RASA & RIPARA di classe R2, idoneo per il ripristino non strutturale. PLANITOP RASA & RIPARA R4 si può applicare a cazzuola o a spatola, in uno spessore compreso tra 3 e 40 mm. Il prodotto è particolarmente indicato per la riparazione di superfici in calcestruzzo, orizzontali e verticali, interne ed esterne, ed è idoneo per strutture esposte sia all’aria che in contatto permanente con acqua. Rimane lavorabile per circa 15 minuti e nel caso in cui, a causa di particolari esigenze di cantiere o di elevate temperature, vi sia la necessità di aumentare il tempo di lavorabilità, può essere additivato con MAPETARD ES, speciale additivo ritardante liquido in soluzione acquosa, specifico sia per PLANITOP RASA & RIPARA R4 che per PLANITOP RASA & RIPARA. Consente di prolungare la lavorabilità e il tempo di presa di ulteriori 15-20 minuti. Tra i sistemi di risanamento del calcestruzzo, è da ricordare anche la linea MAPESHIELD, la protezione catodica galvanica di Mapei, costituita da anodi sacrificali di zinco, che protegge e previene dalla corrosione le strutture in calcestruzzo armato e quelle metalliche esposte agli agenti aggressivi. Gli anodi MAPESHIELD sono applicabili sia alle strutture da ripristinare che a quelle di nuova costruzione. 

Additivi speciali per calcestruzzo
Nell’ambito del costruire sostenibile Mapei propone un prodotto innovativo ed eco-sostenibile: RE-CONZERØ, per il recupero sostenibile del calcestruzzo reso. La produzione mondiale di calcestruzzo, ad oggi, è di circa 10 miliardi di m3/anno. Di questi, circa 50 milioni di m3  non vengono posti in opera ma sono restituiti all’impianto di produzione. Ogni anno devono essere trattati quindi 5 milioni di m3 di calcestruzzo reso con un pesante aggravio per l’impianto in termini di impatto sull’ambiente. RE-CONZERØ trasforma il materiale granulare che può così essere riutilizzato come aggregato per calcestruzzo con enormi vantaggi ambientali, sociali ed economici: non produce rifiuti, viene aggiunto in autobetoniera, non richiede impianti di trattamento, produce aggregati interamente riutilizzabili, riduce l’impatto ambientale, riduce i costi operativi. 

Recupero degli edifici in muratura
Saie 2014 è l’occasione per presentare la nuova linea MAPEWALL, per il consolidamento, il rinforzo e il recupero degli edifici esistenti, anche di pregio. Una gamma di prodotti traspiranti e strutturali, a base di calce idraulica naturale e composti reattivi inorganici, a bassissima emissione di sostanze organiche volatili (VOC). La linea include: MAPEWALL INTONACA & RINFORZA, malta per intonaci e da muratura traspirante, a elevate prestazioni meccaniche, per la realizzazione di intonaci strutturali, cappe e giunti di allettamento, anche “armati”, rispondenti ai requisiti antisismici; e MAPEWALL INIETTA & CONSOLIDA, legante inorganico reattivo per confezionare boiacche da iniezioni superfluide e volumetricamente stabili, adatte al consolidamento di murature in pietra, mattoni, tufo e miste, murature in generale, murature a sacco, fondazioni, pilastri e volte, dove sono presenti fessure, vuoti e cavità interne, anche di ampie dimensioni. A queste novità si affiancano naturalmente i prodotti della linea MAPE-ANTIQUE, a base di Eco-Pozzolana ed esenti da cemento, particolarmente indicati nelle strutture degli edifici storici, ma ideali anche negli edifici di nuova costruzione. 

Prodotti per impermeabilizzare
In mostra a Saie 2014 il nuovo impermeabilizzante PLASTIMUL 2K REACTIVE che allarga la famiglia dei prodotti bituminosi PLASTIMUL. PLASTIMUL 2K REACTIVE è un’innovativa emulsione bituminosa bicomponente, esente da solventi, ecocompatibile e applicabile a spruzzo per impermeabilizzare le strutture interrate. Ha asciugamento e indurimento rapidi; immediata resistenza alla pioggia e impermeabilità; elevata flessibilità e allungamento (> 1500%); alta capacità di crack-bridging; velocità di applicazione ed elevata resa giornaliera (>1000 m2 al giorno). In evidenza a Saie 2014, anche l’impermeabilizzante MAPELASTIC TURBO, ideale per tutte le stagioni, anche con temperature rigide fino a +5°. La sua forza è nella rapidità di messa in opera, garantita dalla tecnologia Fast Track Ready. Con MAPELASTIC TURBO si possono impermeabilizzare terrazzi e balconi, sia su massetti di nuova realizzazione  che in sovrapposizione al rivestimento esistente, prima della posa di rivestimenti ceramici, lapidei o mosaici. 

Rivestimenti cementizi e in resina
Mapei propone sistemi all’avanguardia per pavimenti in resina e cementizi. In evidenza a Saie 2014 l’innovativo rivestimento cementizio ULTRATOP LOFT. Una pasta cementizia spatolabile che, grazie alla consistenza cremosa, consente di realizzare particolari effetti decorativi. ULTRATOP LOFT è applicabile in verticale e in orizzontale in ambienti interni anche sottoposti a intenso traffico pedonale quali esercizi commerciali, ristoranti, hall di hotel, showroom, abitazioni, gallerie e musei. Si compone di due prodotti: ULTRATOP LOFT F, pasta cementizia spatolabile a grana grossa e ULTRATOP LOFT W, pasta cementizia con granulometria più fine. Per i migliori risultati, dopo l’applicazione del sistema ULTRATOP LOFT, la superficie deve essere protetta e resa non assorbente con uno dei prodotti di finitura della gamma MAPEFLOOR FINISH. Nello spazio espositivo Mapei è possibile visionare anche un altro sistema all’avanguardia per pavimenti in resina e cementizi: MAPEFLOOR SYSTEM, sistema a elevate prestazioni meccaniche e resistente alle aggressioni chimiche. 

Sigillanti e fissaggi chimici
A Saie 2014, la gamma completa e certificata dei fissaggi chimici, sigillanti e adesivi elastici Mapei, ideali per fissare, sigillare e incollare con facilità e sicurezza ogni dettaglio costruttivo. La qualità è garantita da elevati standard riconosciuti a livello internazionale. Quasi tutti i sigillanti Mapei sono certificati CE. In evidenza a Saie 2014 i prodotti MAPEFIX, resine specificamente formulate per fissare chimicamente, in tutti i materiali edili, barre metalliche o in materiale composito, soddisfacendo così tutte le differenti esigenze di progettazione e di applicazione. Fanno parte della linea, MAPEFIX PE WALL, per le murature; MAPEFIX PE SF, per calcestruzzo e murature; e MAPEFIX VE SF, MAPEFIX EP, MAPEFIX EP 470 SEISMIC, per tutti i materiali, ideali per fissaggi in aree sismiche. Saie 2014 è inoltre l’occasione per presentare la nuova gamma di accessori (attrezzi, strumenti e materiali d’uso) per rendere ancora più semplici, veloci e sicure le operazioni di fissaggio, evitando sprechi di prodotto. In più Mapei offre a tecnici e progettisti un nuovo e utile strumento di lavoro: MAPEFIX SOFTWARE DESIGN, il software tecnico per progettare il corretto dimensionamento di un fissaggio con l’utilizzo delle resine MAPEFIX. 

Benessere abitativo
- Isolamento termico:
I nuovi progetti in ambito edile prevedono sempre più l’applicazione di soluzioni termiche che garantiscano performance molto elevate, con particolare attenzione all’aspetto estetico. Dalla ricerca Mapei, i due sistemi di isolamento termico a cappotto: MAPETHERM SYSTEM, che assicura l’isolamento con finiture murali come SILANCOLOR e SILEXCOLOR e MAPETHERM TILE SYSTEM, che permette l’applicazione di rivestimenti ceramici e in particolare dei grandi formati a spessore sottile. Fanno parte del sistema MAPETHERM, la rete in fibra di vetro MAPETHERM NET, idonea all’esecuzione di rasature armate, per il ripristino di facciate o per l’esecuzione dei sistemi d’isolamento termico a cappotto; e MAPETHERM AR1 LIGHT, malta cementizia monocomponente alleggerita per l’incollaggio e la rasatura di pannelli termoisolanti e per sistemi di isolamento a cappotto.
- Isolamento acustico:
Mapei ha sviluppato MAPESILENT SYSTEM e MAPESONIC CR, gli eccellenti sistemi di isolamento acustico per pavimentazioni in ceramica, pietre naturali e parquet, contro il rumore da calpestio, facili da progettare e applicare.
Mapei offre tecnologie avanzate per ogni tipo di pavimentazione isolata acusticamente anche su pavimenti riscaldanti, garantendone stabilità, eccellente deformabilità e durabilità nel tempo. 

Arredo urbano
Per la posa di pavimentazioni destinate a “durare una vita”, Mapei propone il SISTEMA MAPESTONE, l’innovativo sistema di posa per pavimentazioni in porfido e in lastre a spacco veloce e durevole. MAPESTONE è fino a 50 volte più resistente dei sistemi tradizionali, più resistente ai cicli di gelo-disgelo, ai sali disgelanti e alle sollecitazioni del traffico pesante. MAPESTONE è il prodotto ideale per pavimentazioni che richiedono meno manutenzione e riducono la rumorosità e il rischio di incidenti.  

Manutenzione stradale
Anche in questo campo Mapei presenta prodotti di alta qualità, con sistemi adatti per una corretta, veloce e duratura manutenzione stradale. Oltre alla famiglia delle malte cementizie MAPEGROUT troviamo MAPE-ASPHALT REPAIR 0/8, l’asfalto reattivo monocomponente pronto all’uso, da applicare a freddo, per la riparazione di buche stradali e pavimentazioni industriali. Grazie a questo prodotto riparare strade e autostrade è più semplice, senza interruzione del traffico, con notevoli vantaggi economici e sociali. 

MAPEI su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Partecipa