Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus facciate, come ci si regola dove i piani non hanno zone A e B?
RISTRUTTURAZIONE Bonus facciate, come ci si regola dove i piani non hanno zone A e B?
AZIENDE

Trattamento Fila Surface Care Solutions all'Istituto Matematico dell'Oxford University

Commenti 2588
10/10/2014 - Fila Surface Care Solutions firma un altro prestigioso intervento all'Istituto Matematico dell'Università di Oxford, il più grande edificio universitario realizzato nell'ultimo secolo. Ideato dall’architetto uruguaiano (naturalizzato statunitense) Rafael Viñoly, l’Istituto Matematico cominciò ad essere costruito nel 2006 ed è effettivamente operante dal 2013.

L’edificio, con una superficie circa 25.000 mq, si inserisce perfettamente nel contesto in cui è ambientato e rispetta, nello stile delle facciate esterne, quello degli edifici storici che lo circondano. L’interno dell’Istituto, invece, si ispira a concetti di design contemporaneo ed è stato progettato con un’ alta efficienza energetica che garantisce luce e aria naturali nelle stanze.

Per le sue superfici interne, la ditta W B Simpson (MIDLANDS) Ltd ha posato circa 300 mq di pietra calcarea Limestone per l'ingresso e la scalinata principale e 1600 mq di gres porcellanato Cumbria per il piano rialzato, che include la zona ristoro.

Per il trattamento dopo posa e per la pulizia iniziale delle superfici in pietra calcarea (Spanish Blue Limestone) è stato scelto FILACLEANER, il detergente che, grazie alla sua formula concentrata con PH neutro, pulisce delicatamente le superfici rispettandole: è ideale per una pietra calcarea sensibile all’acido come la Spanish Blue Limestone perché deterge senza aggredirla.

A superficie asciutta e pulita è stato poi applicato FILA W68, l'antimacchia a base acqua per superfici non lucide, che contribuisce al raggiungimento dei crediti LEED, certificato da GEV e marchiato EC1 Plus per le sue bassissime emissioni di COV. FILA W68 è stato scelto perché non forma alcun film superficiale e protegge senza alterare la bellezza originale del materiale.

Per il lavaggio delle superfici in gres porcellanato al piano rialzato, invece, è stato utilizzato DETERDEK, il detergente disincrostante acido che rimuove le incrostazioni del dopo posa e dona una pulizia profonda alle superfici senza rovinarle. E’ stato scelto DETERDEK perché, a differenza dei prodotti tradizionali a base di acido muriatico, non intacca profili ed elementi in alluminio ed acciaio, rispetta le fughe ma anche perché non rilascia fumi nocivi ed è sicuro sia per l'applicatore e per l'ambiente.

Siamo orgogliosi che le soluzioni FILA vengano scelti per la pulizia ed il trattamento di importanti edifici di interesse internazionaleafferma il Presidente Fila Beniamino Pettenon - Sono ormai moltissimi, in Italia e all’estero, gli interventi di prestigio eseguiti con i nostri sistemi di trattamento, perfetti sia nelle dimore storico-artistiche, sia negli edifici contemporanei. Tra tutti, meritano di essere citati l’Armani Hotel di Dubai, il Palazzo della Ragione a Padova, lo Square Nine Hotel di Belgrado, il Castello di Belmonte in Spagna, l’aeroporto di Singapore, il Palazzo Presidenziale di Abu Dhabi, Venaria Reale a Torino, la più grande biblioteca europea a Birmingham”.

Fila Industria Chimica su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Liguria, quali scenari si aprono per architetture e cantieri? Partecipa