Carrello 0
Angola: il nuovo Luanda Multisports Pavilion
ARCHITETTURA

Angola: il nuovo Luanda Multisports Pavilion

di Valentina Ieva

L'architettura di Berger Arquitectos rispecchia la natura cosmopolita della città

14/11/2014 - Riflette la natura ormai cosmopolita della capitale dell'Angola, il nuovissimo Luanda Multisports Pavilion, disegnato dallo studio Berger Arquitectos.

Il progetto dell'impianto sportivo, concepito su quattro livelli, nasce per ospitare il campionato della Rink Hockey World Cup in 2013, nel tentativo di dare una risposta efficace alle esigenze estetiche, funzionali, energetiche e tecniche.

Il piano terra dell'edificio, completamente vetrato, ospita i locali tecnici della struttura e funge da 'piedistallo' al resto del complesso, consentendo facile accesso ai livelli superiori per tutto il perimetro del complesso, che può accogliere ben 12 mila spettatori.

Di notte un sistema di illuminazione LED, grazie alle variazioni di colori e di intensità luminosa, rafforzano l'impatto visivo dell'involucro dell'edificio - composto da una successione di elementi modulari in tela microforata su supporto metallico - già nuova icona della città africana.



 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa