Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Concorso per 120 ingegneri e geologi al MIMS, pubblicato il bando
PROFESSIONE Concorso per 120 ingegneri e geologi al MIMS, pubblicato il bando
AZIENDE

Le novità del mondo BigMat presentate a Dublino durante l'ultimo Congresso Internazionale

Commenti 2938
05/11/2014 - Rispondere sempre di più alle esigenze del cliente, interagire con lui in modo adeguato e sviluppare ulteriormente gli strumenti digitali, sempre nell’ottica di una presenza a 360 gradi sul mercato, sia esso reale o virtuale. Sono questi, in estrema sintesi, i temi cardine su cui si è sviluppato l’incontro internazionale di BigMat, appena conclusosi a Dublino. 

Il tema del congresso, che ha visto come sempre la presenza di una folta rappresentanza di tutti i Paesi in cui l’insegna BigMat è presente, per il 2014 è stato ascoltare il mercato per sviluppare il business dei prossimi anni. Il tema è stato sviluppato in maniera molto approfondita, avvalendosi anche dei risultati di un questionario fatto dagli associati di ogni nazione su un panel di clienti. 

Ciò che è emerso ha tracciato le linee per il domani del settore della distribuzione di materiali edili:
- il distributore dovrà porre ancora maggiore attenzione al servizio nell’ambito di normative, caratteristiche tecniche e richiesta di un servizio digital, intenso non tanto come e-commerce, quanto come fornire via web contenuti e supporto tecnico necessario, una sorta di servizio online che i clienti finali auspicano di trovare nel distributore ideale concomitante alla necessaria relazione umana del personale specializzato;
- trovare concept forti di distribuzione. Questo aspetto è stato trattato all’interno di un focus presentato al congresso BigMat che analizzava altre forme di commercio che non fossero la distribuzione edile, come alimentari, sport e grande distribuzione. Nella stessa sede si è poi analizzata la situazione della concorrenza, con un reportage fatto in base alle indicazioni dei vari Paesi che hanno fornito foto e descrizione di cosa fanno i competitor; 
- comunicare online. Il tema è stato affrontato con un intervento di Google sull’andamento della comunicazione online e il posizionamento sui motori di ricerca: è emersa l’importanza di quanto il web stia diventando sempre più importante anche per fare business in un settore tradizionale come quello dell’edilizia. 

Delineati questi temi, è stata la volta di una tavola rotonda sui temi affrontati e della presentazione delle attività e dei progetti in corso in ogni nazione dove è presente l’insegna BigMat. Il congresso si è concluso con il lancio del seconda edizione del Premio Internazionale dell’Architettura BigMat, che proclamerà i vincitori a novembre 2015 nella città di Berlino, sede del prossimo Convegno Internazionale. 

A Dublino ha fatto il suo “debutto” anche la Slovacchia come nuova nazione in cui l’insegna BigMat è presente. In un contesto economico e in un mercato europeo complicati, BigMat International, leader europeo di distributori edili indipendenti, continua a espandersi in Europa. L’11 settembre scorso a Bratislava, Zdenko Francisty, nuovo presidente di BigMat Slovacchia, insieme a Claude Coutant, presidente di BigMat International, e a Matteo Camillini, direttore di BigMat International, ha annunciato la partenza del Gruppo in Slovacchia.

L'arrivo della Slovacchia in seno al Gruppo consolida il posizionamento di BigMat come riferimento internazionale nel mondo della distribuzione dei materiali edili e dimostra gli ambiziosi progetti di sviluppo.
L'insegna in Slovacchia è attualmente composta da 6 soci con in totale 8 Punti Vendita che apporteranno una nuova dimensione al Gruppo, sfruttando a loro volta l’esperienza di un marchio internazionale. Nel caso specifico della Slovacchia, la missione dell'insegna è essere una rete che copra geograficamente il Paese in funzione del suo mercato, della sua popolazione e della concorrenza. 

La presidente di BigMat International Claude Coutant ha sottolineato: «La nostra forza, ovunque siamo presenti, consiste nell'avere una rete ben sviluppata e densa, condizione sine qua non per poter offrire e sfruttare i vantaggi risultanti dall'associazione di imprese che si riuniscono sotto la stessa insegna. BigMat Slovacchia possiede l'esclusività del marchio BigMat in questo Paese e i soci slovacchi saranno responsabili del suo sviluppo e del ritmo che a questo vogliono dare».

BigMat International è ormai composta da oltre 830 punti vendita in Europa e mantiene l'obiettivo di riunire imprese di diverse nazioni intorno a una formula ben sperimentata e al tempo stesso flessibile, segreto del successo di una realtà in continua crescita, nonostante le difficoltà del settore. 

BigMat Pro.ma Italia su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui