Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Demolire e ricostruire in zona A e nei centri storici, ecco quando si può
NORMATIVA Demolire e ricostruire in zona A e nei centri storici, ecco quando si può
AZIENDE

Schöck Italia per il Nuovo Centro Geriatrico di Vienna

2.500 elementi Isokorb per l’isolamento termico dei balconi

Commenti 2469
26/11/2014 - Schöck Italia partecipa alla realizzazione del Nuovo Centro Geriatrico di Vienna a firma degli architetti Helmut Wimmer, Andreas Gabriel e Bernhard Weinberger.

Isokorb® di Schöck Italia è un elemento estremamente versatile, utilizzabile sia in piccoli complessi residenziali sia in edifici pubblici di grandi dimensioni, in cui si punta al massimo benessere abitativo, alla tutela della salute degli inquilini Nuovo Centro Geriatrico viennese.

L’edifico si differenzia in modo sostanziale da una tradizionale struttura dedicata all’accoglienza di persone anziane bisognose di assistenza: il team di architetti non ha seguito la classica disposizione delle camere lungo un corridoio principale, bensì ha voluto realizzare spazi personalizzati con piccole unità abitative, un cosiddetto progetto di “case nella casa”.

Si tratta di una sorta di paesaggio urbano sviluppato in verticale che offre un ambiente confortevole, con camere ed annesse unità sanitarie per la cura e l’assistenza di anziani anche portatori di handicap. Tra le singole unità abitative, collocate in posizioni diverse su ogni piano, sono stati creati dei passaggi, delle piccole aree di ritrovo simili a piazzette e finestre con vista che rendono la permanenza fuori dalle camere molto piacevole. Tutto questo per favorire la socialità tra gli ospiti ed evitare l’isolamento.

La struttura si compone di 250 camere singole e doppie e può ospitare circa 300 persone. Ogni singola unità è diversa dall’altra per forma, grandezza e colore: i diversi colori conferiscono agli appartamenti il proprio carattere e facilitano l’orientamento degli ospiti. Tutte le unità abitative sono munite di loggia privata e di grandi finestre a libro che rendono gli ambienti molto ariosi e luminosi. Per assicurare il taglio termico dei balconi e garantire quindi il loro corretto isolamento termico sono stati utilizzati i giunti isolanti Isokorb.

Data la quantità e la lunghezza dei balconi sono stati inseriti circa 2.500 elementi Isokorb, in grado di evitare la formazione di condensa sulle pareti interne che potrebbe causare danni strutturali e alla salute. La presenza di umidità e di muffa in ambienti abitativi può infatti avere effetti negativi sulla salute e provocare irritazioni di varia natura che potrebbero avere conseguenze spiacevoli per gli ospiti del centro geriatrico. Isokorb contribuisce quindi anche a migliorare la qualità della vita in casa e il benessere degli inquilini.

Schöck Italia su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui