Carrello 0
AZIENDE

Triflex ProPark per la ristrutturazione dell’aeroporto internazionale di Düsseldorf

Commenti 1565

Commenti 1565
24/11/2014 - Con circa 20 milioni di passeggeri all'anno e più di 220.000 decolli e arrivi, l'aeroporto internazionale di Düsseldorf è il terzo aeroporto tedesco per importanza dopo quelli di Francoforte sul Meno e Monaco di Baviera. Il parcheggio multipiano P2 è sottoposto a sollecitazioni di traffico veicolare ad elevata frequenza e praticamente ininterrotte dato che è aperto tutto il giorno, tutti i giorni dell’anno.

La superficie dei rivestimenti e i dettagli di congiunzione presentavano un elevato grado di usura ed evidenti danneggiamenti, per cui si è reso necessario un intervento di ripristino del piano superiore di parcheggio e delle rampe di accesso, per il quale la società che gestisce il parcheggio ha ricercato partner affidabili ed esperti.

L’intervento di ristrutturazione e impermeabilizzazione doveva raggiungere diversi obiettivi:
- ottimizzare il numero di posti auto con ingombri ridotti al minimo
- assicurare tenuta sicura e durevole anche con eventi atmosferici eccezionali
- garantire una elevata resistenza allo scivolamento per veicoli e pedoni
- offrire un elevato assorbimento delle tensioni radiali nelle rampe di accesso
- garantire di continuità del servizio di parcheggio durante le operazioni di ripristino
- offrire una assoluta affidabilità dell’impermeabilizzazione dei punti di congiunzione degli elementi costruttivi

La soluzione Triflex per impermeabilizzazioni rapide e durature: Triflex ProPark
Per questo delicato intervento è stato scelto il sistema Triflex ProPark, un sistema di impermeabilizzazione armato su tutta la superficie, progettato per piani di parcheggio superiori e tetti a parcheggio esposti alle intemperie. Il sistema a base di resina liquida in PMMA a reazione rapida, assicura una elevatissima resistenza alle sollecitazioni meccaniche e al traffico veicolare intenso, proteggendo l’edificio in modo sicuro e garantito nel tempo. Il sistema è armato con tessuto non tessuto su tutta la superficie: questo conferisce al sistema una flessibilità che consente di assorbire i movimenti dell’edificio senza danni. Triflex ProPark possiede l’omologazione dell’autorità di controllo (abP) della classe OS10 e comportamento al fuoco certificato in classe Cfl-s1 secondo DIN 13501-1. Inoltre le soluzioni per i dettagli integrate nel sistema con la completa continuità della superficie anche nei punti di collegamento e nei giunti, assicurano la più completa ed efficace protezione e tenuta. Triflex ProPark assicura notevoli vantaggi in fase di esecuzione dell’opera: è applicabile anche con basse temperature a partire da 0°C, è resistente alla pioggia dopo circa 30 min, rivestibile dopo circa 45 min e di nuovo carrabile dopo 3 ore.

Esecuzione dell’intervento
L'intera opera di ristrutturazione è stata effettuata dalla ditta specializzata KTK GmbH di Warstein con il monitoraggio dell’azienda certificata Beton Consult GmbH, incaricata di garantire una elevata e costante qualità dei lavori. Per realizzare l’intervento si è proceduto alla rimozione del vecchio rivestimento e la stesura dello strato di preparazione. Sono state poi eseguite le mpermeabilizzazioni dei dettagli e delle superfici carrabili con Triflex ProPark, infine è stata realizzata la segnaletica orizzontale, integrata nel sistema. L’intervento ha riguardato la istrutturazione del piano superiore e della rampa di accesso, per un totale di circa 4.500 mq, ed è stato realizzato nel tempo record di due settimane circa. Grazie alla consulenza progettuale e in cantiere, garantita da Triflex a tutti i suoi clienti, è stato possibile realizzare questa opera così complessa in un tempo ridotto, garantendone la massima durata.

Triflex Italia su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa