Carrello 0
NORMATIVA

8permille alle scuole, pronto il regolamento

di Rossella Calabrese

Le modalità per finanziare la ristrutturazione e la messa in sicurezza degli edifici scolastici

Vedi Aggiornamento del 12/01/2015
03/11/2014 - È stato approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri il Regolamento che consentirà di devolvere agli edifici scolastici l’otto per mille dell’Irpef.
 
In particolare, alle quattro tipologie (fame nel mondo, calamità naturali, assistenza ai rifugiati, conservazione di beni culturali) già destinatarie dell’8permille, ne viene aggiunta una quinta.

La nuova tipologia è: “ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico degli immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica”.
 
Il Regolamento modifica ed integra la precedente normativa in materia di criteri e procedure per l’utilizzazione della quota dell’otto per mille dell’Irpef devoluta alla diretta gestione statale (Dpr 76/1998).

L’inserimento delle scuole tra i beneficiari dell’8 per mille era stato deciso circa un anno fa dall’articolo 1, comma 206 della Legge di Stabilità 2014 (Legge 147/2013).
 
Vedi tutte le recenti iniziative per l’edilizia scolastica
 
 

 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa