Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, meno burocrazia per i lavori di efficientamento energetico e antisismici
RISTRUTTURAZIONE Superbonus 110%, meno burocrazia per i lavori di efficientamento energetico e antisismici
AZIENDE

Portoni Breda, arrivano le versioni vetrate

Nuove soluzioni sia per il settore residenziale che per l'industriale

Commenti 2460
20/01/2015 - Da sempre attenta alle tendenze del mondo dell’architettura e dell'edilizia, Breda – marchio italiano leader nella progettazione e produzione di portoni per il settore industriale e per quello residenziale – presenta importanti novità di prodotto: il pannello interamente finestrato che permette di sfruttare al massimo la luce naturale.
 
La novità riguarda i modelli della serie Adone e Apollo, i portoni a libro perfetti per le grandi aperture, e quelli scorrevoli della serie Atlante che oggi possono essere realizzati parzialmente finestrati, con parte bassa in pannello cieco, o interamente finestrati con tamponamenti vetrati, grigliati o ciechi, a seconda delle varie esigenze di cantiere. Inoltre, le parti vetrate possono seguire le misure di finestre preesistenti. Si tratta di nuove soluzioni che offrono una protezione ancora più efficace, lasciando passare la luce e mantenendo intatti i requisiti di funzionalità e sicurezza.
 
Grande spazio alla luce naturale anche per i portoni residenziali: è il caso di Phenix - il sezionale con apertura laterale, perfetto per gli spazi esigui - che oggi Breda propone nella preziosa versione con sezioni in alluminio Full Vision, trasparenti o grigliate. Design ed estetica – la trasparenza del materiale nobilita e illumina l’intero contesto – si fondono con gli alti standard qualitativi e di sicurezza che l’azienda friulana garantisce da ben trent’anni.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui