Carrello 0
AZIENDE

Viessmann all'incontro 'Edifici Future Proof: frontiera 2050'

Appuntamento a Milano alle ore 18.00 giovedì 22 gennaio presso Lombardini 22

21/01/2015 - La Società di Architettura e Ingegneria Lombardini22 organizzerà ed ospiterà l’incontro-dibattito dal titolo “Edifici Future Proof: frontiera 2050”, incentrato sulla sostenibilità degli edifici del futuro.
Un incontro che entra nel vivo dell’innovazione architettonico/impiantistica per riflettere - insieme ad esperti di progettazione, di rinnovabili e di tecnologie - sui fattori che determinano il successo e la longevità di uno sviluppo immobiliare.

In un momento in cui diverse ricerche affermando che la sostenibilità ambientale è in testa alle preoccupazioni degli italiani (preceduta soltanto da quella per la disoccupazione), è sempre più importante riflettere su questi temi, proprio a partire dalle esigenze di coloro cui gli immobili sono destinati. Raccontare e diffondere le competenze e gli sforzi che il progettista e il costruttore mettono nella loro attività, diventa un argomento di vendita sempre più forte. Il tutto tenendo conto che il “consumatore” - in questo caso l’acquirente - è sempre più attento e pronto a verificare che quanto promesso sia poi effettivamente mantenuto. Come di consueto nelle conversazioni in Lombardini22, si cercherà di instaurare un dialogo tra i player di settore invitati alla serata, lasciando spazio a interventi e riflessioni sia durante la conversazione che durante il rinfresco a seguire.

I relatori sono espressione di tre realtà innovative nel settore:
- Lombardini22, Società di Architettura e Ingegneria molto attento al tema della sostenibilità e della rete fra operatori del settore edilizio
- Viessmann, produttore di sistemi di riscaldamento che fa dell’innovazione e della ricerca un suo punto di spicco
- Maia, società di consulenza ambientale ed energetica dedicata a progetti che hanno ambizione di unicità

I relatori saranno:
ROBERTO CEREDA - Responsabile area ingegneria L22
Nuove frontiere nell’architettura sostenibile, vantaggi per la filiera immobiliare
In un mercato che sta vivendo una prima ripresa dopo anni di stallo, la differenza fra un immobile e l’altro è sempre più data dal suo livello di sostenibilità energetica ed ambientale. L’attenzione del progettista per questi profili deve quindi essere massima.

GIOVANNI FINARELLI - Accademia Viessmann
Linee di sviluppo tecnologiche innovative per l’architettura del terziario: vantaggi per gli utenti
Rendere sostenibile l’impatto energetico e ambientale della vita d’ufficio è la grande sfida per la tecnologia. Le persone vivono sempre più tempo in ambienti di lavoro, che devono passo passo divenire efficienti come quelli residenziali.

FRANCESCO ARECCO - Avvocato e naturalista, esperto di energia sostenibile e fonti rinnovabili
Responsabilità nell’uso della tecnologia. Una fonte rinnovabile in più
La disponibilità di mezzi tecnologici non comporta automaticamente una vita migliore e più sostenibile. Solo consapevolezza e metodo portano ad una efficacia reale. In assenza di indicazioni normative in merito, quali pratiche adottare?

L'incontro prenderà il via alle ore 18.00
 

VIESSMANN su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Come cambia l’edilizia italiana: la domanda Partecipa