Carrello 0
Avetrana: 'Esercizio di stile' o esperimento giocoso?
CASE & INTERNI

Avetrana: 'Esercizio di stile' o esperimento giocoso?

di Valentina Ieva

Nauta architecture sceglie la geometria dell'arco come tema fondante del progetto

27/01/2015 - Ad Avetrana, in territorio pugliese, lo studio Nauta architecture & research ha firmato un intervento di recupero e ristrutturazione di una casa a schiera tradizionale, a metà fra l'esercizio di stile e l'esperimento giocoso. 

La geometria dell'arco ricorre come tema centrale del progetto architettonico, come spiega Maurizio Scarciglia, fondatore dello studio:
"Abbiamo utilizzato l’arco, matrice geometrica della volta, come tema fondante del concetto architettonico. Questo viene applicato in maniera non canonica, quasi giocosa, con diverse dimensioni ed altezze. L’obiettivo é l’alleggerimento della massa muraria, utilizzando anche false finestre interne. Le superfici respirano, leggere come carta ritagliata da vuoti generosi".
 

Studio Nauta mantiene la compenetrazione degli ambienti sia per conservare l’enfilade spaziale dei vani voltati a stella del piano terra, e sia per ottimizzare l’illuminazione interna della casa.
 

Nel rispetto della tradizione locale mediterranea il progetto ha previsto l’impiego di una palette neutra di colori (dal bianco al color sabbia) e l’utilizzo di materiali come il coccio pesto, il travertino oniciato, l’intonaco e le resine trasparenti, che mantengono visibili le irregolarità delle superfici.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui