Carrello 0
A Monza il Buns restaurant by AIM studio
CASE & INTERNI

A Monza il Buns restaurant by AIM studio

di Cecilia Di Marzo

Il concept ruota intorno alla dicotomia e al rapporto duale delle parti

13/02/2015 - Buns restaurant, progettato da AIM studio, nasce nel centro storico di Monza e affaccia su una delle piazze più rappresentative della città. 
L’intervento architettonico si basa sull’esigenza di spazi fruibili in momenti differenti della giornata ed è proprio il connubio di ambienti diversi il punto di forza della progettazione. 

Il concept ruota intorno alla dicotomia e al rapporto duale delle parti: giorno-notte, food-drink, in-out, dividendo l’ambiente essenzialmente di due zone, l'una contenuta nell’altra. 
Lo spazio perimetrale, svuotato completamente e considerato come “oggetto trovato” grazie alla riscoperta delle preesistenze, narra il radicamento con la storia e con le proprie origini e diventa spazio di transizione tra locale e città, immaginato come luogo conviviale che ospita la parte food e lounge. 
Il nucleo interno, invece, che rappresenta il cuore del locale, la parte operativa e dinamica, ospita il bancone diventando centro nevralgico della zona cocktail e drink caratterizzato da sedute alte e spazi liberi. 

Particolare attenzione è stata posta all’illuminazione sviluppata in collaborazione con Erco gioca un ruolo fondamentale. La possibilità di variare l’illuminazione complessiva secondo diversi scenari e la continuità visiva tra interno ed esterno rendono Buns un punto di riferimento dal forte impatto iconico e comunicativo.

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati