Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, proposta alla Camera la proroga al 2023
NORMATIVA Superbonus 110%, proposta alla Camera la proroga al 2023
LAVORI PUBBLICI

Campania, 30 milioni per l’edilizia scolastica

di Paola Mammarella

Priorità agli interventi di completamento e adeguamento alle norme vigenti in grado di facilitare l’apprendimento

Vedi Aggiornamento del 24/11/2015
Commenti 5140
10/02/2015 - La Giunta regionale della Campania ha stanziato 30 milioni di euro per il recupero e la riqualificazione del patrimonio infrastrutturale degli istituti scolastici.
 
Come spiegato nei giorni scorsi dall’assessore all’Istruzione, Caterina Miraglia, 27 milioni sono stati destinati ai territori delle province campane per il recupero e la riqualificazione degli edifici scolastici di secondo ciclo.
 
Gli altri 3 milioni serviranno ad aumentare della capacità istituzionale di programmazione, gestione e controllo degli interventi di miglioramento degli ambienti di apprendimento e di incremento dell’attrattività delle istituzioni scolastiche.
 
Per ottenere i finanziamenti, gli interventi proposti dalle amministrazioni provinciali saranno valutati secondo dei criteri di priorità, come l’appartenenza dell’edificio alle aree di maggiore concentrazione di dispersione scolastica, l’adeguamento alle normative vigenti, il miglioramento delle funzionalità rispetto alle esigenze della didattica e la risoluzione delle problematiche afferenti agli ambienti di apprendimento.
 
Le obbligazioni di spesa dovranno essere assunte entro il 31 dicembre 2015, mentre le risorse saranno erogate entro il 31 dicembre 2018.
 


 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui