Carrello 0
TECNOLOGIE

Al via Edilportale Tour 2015

di Rossella Calabrese

20 convegni in tutta Italia organizzati da Edilportale insieme alle aziende leader dell’edilizia

Vedi Aggiornamento del 30/03/2015
12/02/2015 - Costruzioni in legno, antisismica, antincendio, tecnologie costruttive, architettura sostenibile, efficienza energetica, comfort abitativo, Active House. Saranno questi i temi di Edilportale Tour 2015, la nuova mostra-convegno in 20 tappe, organizzata da Edilportale in collaborazione con Velux, Knauf, Tecnova Group, Sicilferro, che partirà da Catania il 26 marzo per concludersi a Roma il 28 maggio 2015.
 
Riparte dunque il Tour di convegni di Edilportale che, in cinque anni ha raccolto oltre 200.000 partecipanti, confermandosi tra i più autorevoli momenti di aggiornamento professionale e di dibattito sullo stato dell’arte della progettazione e della costruzione nell’architettura e nell’edilizia moderna.
 
I TEMI DI EDILPORTALE TOUR 2015
Le novità di quest’anno sono le costruzioni in legno, l’antisismica, l’antincendio e le tecnologie costruttive. Edifici multipiano e case prefabbricate in legno, efficienza strutturale, comfort abitativo, durabilità e manutenzione delle costruzioni in legno. E ancora, miglioramento antisismico del patrimonio edilizio e prevenzione del rischio sismico.
 
Non mancherà il Building Information Modeling (BIM), ormai considerato l’elemento cardine per l’efficientamento dei processi di progettazione e produzione edilizia. Verranno presentati i software che già lo utilizzano, le problematiche, le opportunità.
 
Imprescindibili i temi dell’architettura sostenibile e dell’efficienza energetica: si discuterà dei nuovi requisiti per la prestazione energetica degli edifici, di protezione termica, coibentazione, tenuta all’aria, e controllo degli apporti solari passivi, di Life Cycle Cost, Life Cycle Assessment e di Klimahouse, Protocollo Itaca, GBC, Leed, Passivhaus.
 
Particolare spazio sarà dato agli impianti idraulici, elettrici, termoidraulici e di climatizzazione, e alla domotica. Un focus sarà dedicato all’Active House e ai suoi criteri: comfort abitativo, impatto ambientale neutro, energie rinnovabili, luce naturale. Si affronterà il tema della luce naturale e artificiale, con particolare riferimento alle tecnologie LED all’interno degli edifici, e del comfort acustico.
 
I RELATORI
Tutti i convegni ospiteranno prestigiosi relatori e personalità di eccellenza, per confrontarsi sulle attuali visioni del costruire sostenibile, sulla riqualificazione dell’esistente, sulle normative vigenti, sui nuovi prodotti, sui materiali e sulle tecnologie innovative.
 
Solo per citarne alcuni: Norbert Lantschner, esperto internazionale di sostenibilità e ideatore CasaClima; Chiara Tonelli, docente di Architettura all’Università Roma 3 e coordinatrice del progetto RhOME for denCity, vincitore di Solar Decathlon Europe 2014.
 
Dal mondo accademico: Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università Federico II Napoli; Marco Imperadori, docente del Politecnico di Milano; Sauro Longhi, Rettore dell'Università Politecnica delle Marche; Antonio Frattari, docente dell’Università degli Studi di Trento. E ancora, i rappresentanti dei professionisti e delle imprese edili.
 
IL FORMAT
Gli eventi saranno condotti da Chiara Tonelli, docente universitaria e conduttrice televisiva. Nel corso del dibattito la moderatrice esporrà e discuterà con gli ospiti le FAQ dei partecipanti, raccolte in fase di iscrizione al convegno e durante il convegno stesso. Durante l’incontro il pubblico potrà commentare e porre quesiti su twitter.com/edilportale utilizzando l’hashtag #edilportaletour.

Per confrontarsi su particolari problematiche di progetto e chiedere una consulenza tecnica sull’utilizzo di prodotti e tecnologie, i progettisti potranno incontrare le aziende con l’Archidating, l’innovativa modalità di Business-Matching inventata da Edilportale, da prenotare online.
 
L’interazione della platea con i relatori sarà facilitata attraverso Twitter: il pubblico potrà twittare i propri commenti e quesiti, che saranno esposti dal giornalista in tempo reale ai relatori.
 
La partecipazione all’Edilportale Tour dà diritto a crediti formativi (secondo quanto deciso dai singoli Ordini e Collegi professionali provinciali) per ingegneri, architetti, geologi, geometri e periti industriali, utili all’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento della competenza professionale, previsto dal Dpr 137/2012 di riforma degli ordinamenti professionali.

La partecipazione è gratuita e l’ingresso è consentito fino ad esaurimento posti. Ogni partecipante riceverà gratuitamente la Bag di Edilportale contenente il materiale informativo sulle ultime novità del mercato.
 

Edilportale Tour è un’iniziativa di Edilportale in collaborazione con Velux, Knauf, Tecnova Group, Sicilferro.
Con la partecipazione di: Gruppo24Ore, Isopan, Bticino, Alessandro Pierantoni.
Partner organizzativo: Agorà

Sito ufficiale: http://tour.edilportale.com/

 
I numeri di Edilportale Tour 2014
Edilportale Tour 2014 ha girato l’Italia in 18 tappe da marzo a giugno, riscuotendo un successo che ha superato le aspettative: 9000 partecipanti, tra progettisti, tecnici delle PA e operatori delle costruzioni, 100 relatori di fama internazionale, oltre 600 aziende e progettisti incontratisi con l’Archidating, più di 80 istituzioni patrocinanti e l’adesione del Presidente della Repubblica alla tappa di Bergamo. E ancora, 1 main sponsor: Velux; 3 aziende partner: Schüco, Rockwool e Knauf; 20 aziende sponsor.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Palladio

Anche quest'anno Palermo non viene inserita tra le tappe del tour. Complimenti all'amministrazione palermitana.

thumb profile
Palladio

Anche quest'anno Palermo non viene inserita tra le tappe del tour. Complimenti all'amministrazione palermitana.


x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati