Carrello 0
Venti giovani designer pugliesi incontrano venti aziende di arredamento
AZIENDE

Venti giovani designer pugliesi incontrano venti aziende di arredamento

Appuntamento con hABITAPULIA 2020 al Salone del Mobile

27/03/2015 - hABITAPULIA 2020, un entusiasmante incontro tra design, tecnologia e artigianato. Venti giovani designer pugliesi incontrano venti aziende di arredamento.

Dal confronto tra progettisti, tecnici e artigiani nascono oggetti per arredare le case del mondo. Con questa energia e spinta verso il futuro, HABITAPULIA 2020 va in mostra, dal 14 al 19 Aprile al Salone Internazionale del Mobile di Milano – Pad. 18, Stand C02/C06.

La caratteristica innovativa dell’edizione 2015 di hAbitapulia consiste nell’aver invitato a partecipare, attraverso due distinti bandi regionali, le aziende, come avvenuto negli anni passati, ma anche i designers pugliesi che sono stati invitati a presentare progetti legati al tema dell’abitare.

La cura di questa mostra è stato anche il risultato di un processo di selezione, di abbinamento tra designer e aziende e di guida volta alla realizzazione di molti di questi prototipi che sono in questa mostra. Il processo era già nell’aria, in quanto è opinione ampiamente diffusa e condivisa che per sostenere i vari distretti produttivi, siano necessarie attività simili che comportino lo scambio delle conoscenze e delle
professionalità.

In seguito ad una prima selezione delle aziende e dei progetti, è stato avviato uno studio per l’abbinamento tra designer e azienda sia in base ai contenuti progettuali, che alle caratteristiche produttive delle aziende candidate. L’aspetto completamente nuovo consiste quindi nel lavoro preparatorio che la mostra ha avuto.

Questa esposizione si potrebbe considerare il risultato di un workshop. L’esperienza fatta portando dei nuovi progettisti all’interno di aziende e di aver fatto da tutor cercando di interpretare le esigenze e le necessità di entrambi, è stata la vera sfida insita in questo lavoro.
L’edizione hAbitapulia 2015, è un successo importante per tutti. Attraverso lo scambio delle conoscenze e il coraggio di rischiare è stata dimostrata la volontà di non ripetere e di non imitare esperienze del passato.

La presenza nello spazio espositivo di questi prodotti e prototipi è solo il risultato immediatamente visibile delle nuove collaborazioni create tra designers ed imprese pugliesi. La strada per raggiungere una nuova coscienza del design nel mondo imprenditoriale pugliese è lunga e siamo forse solo agli inizi, ma il risultato di questa esposizione hAbitapulia 2015, dimostra tangibilmente che la direzione è quella giusta.

Per maggiori informazioni visita www.internazionalizzazione.regione.puglia.it
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa