Carrello 0
NORMATIVA

Se l’AVCPASS non funziona, la gara può essere annullata

di Paola Mammarella
Commenti 5632

Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Siciliana: va garantita la partecipazione delle imprese

Vedi Aggiornamento del 04/05/2018
Commenti 5632
12/03/2015 - Se il sistema AVCPASS non funziona, la Stazione Appaltante può annullare la gara. Lo ha stabilito il Consiglio di Giustizia amministrativa della Regione Siciliana con la sentenza 62/2015.
 
I giudici si sono pronunciati sul caso di un Comune che aveva annullato una gara d’appalto a causa del malfunzionamento del sistema AVCPASS.
 
Le imprese interessate avevano lamentato problemi nella fase di partecipazione. Tra i documenti da depositare, pena l’esclusione, il bando prevedeva il Pass Operatore Economico (PASSOE), che doveva essere rilasciato all’impresa dal sistema telematico AVCPASS.
 
A causa dei malfunzionamenti, alcune imprese erano state escluse e il Comune aveva chiesto chiarimenti all’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici (oggi Anticorruzione) senza ottenere risposta. Per questo motivo l’Amministrazione aveva deciso di annullare la gara e di bandirne una nuova.
 
Dalla decisione del Comune erano nati una serie di contenziosi e ricorsi, sfociati nella sentenza con cui il Tar di Catania aveva dichiarato illegittima la decisione del Comune.
 
Di parere opposto il Consiglio di giustizia amministrativa, cui il Comune ha fatto ricorso in appello, che ha giudicato l’annullamento della gara idoneo alla tutela dell’interesse pubblico.



 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Cosa è cambiato con il decreto SCIA 2? Rispondi al quiz! Partecipa