Carrello 0
AZIENDE

ABB acquisisce la Gomtec per ampliare il proprio portafoglio di robotica collaborativa

27/04/2015 - ABB, Gruppo leader nelle tecnologie per energia e l'automazione, ha annunciato l’acquisizione di Gomtec GmbH per ampliare la propria offerta nel campo dei robot collaborativi. Le parti hanno convenuto di non divulgare i termini finanziari della transazione.
Gomtec, con sede vicino a Monaco di Baviera, in Germania, è una società privata che sviluppa sistemi meccatronici che conciliano meccanica, elettrotecnica, telecomunicazioni, controllo e ingegneria informatica per clienti operanti in diversi settori. La società impiega 25 dipendenti.

La piattaforma tecnologica di Gomtec farà da contrafforte allo sviluppo di ABB di una nuova generazione di robot collaborativi, concepiti secondo il concetto di "safe-by-design", che possono essere utilizzati all'esterno delle gabbie tradizionali o delle recinzioni di protezione, ampliando così le opportunità di utilizzo in nuove applicazioni.

L'acquisizione della Gomtec rappresenta un ulteriore passo nella strategia Next Level di ABB finalizzata ad accelerare la creazione di valore sostenibile. La strategia ABB è basata su tre aree di focalizzazione: crescita profittevole, esecuzione incessante e collaborazione guidata dal business. La società sta puntando verso una crescita profittevole, spostando il suo centro di gravità verso mercati ad alta crescita, migliorando la competitività e riducendo il rischio nei modelli di business.

L'acquisizione della Gomtec integra il portafoglio ABB di tecnologie di automazione uomo-robot collaborativi che già includono YuMi, il primo robot industriale a due bracci al mondo autenticamente collaborativo, progettato per ampliare l'automazione dell'assemblaggio di piccole parti. Questa settimana ABB ha ufficialmente presentato YuMi alla fiera di Hannover, la principale manifestazione mondiale per la tecnologia industriale.

"Stiamo assistendo a un trend crescente di innovazione nell'automazione dove umani e robot lavorano fianco a fianco in modi che prima non erano possibili," ha dichiarato Pekka Tiitinen, presidente della divisione Discrete Automation and Motion di ABB. "L'aggiunta della Gomtec alla nostra offerta di robotica contribuirà ad accelerare l'espansione di ABB in nuovi mercati e anche la nostra penetrazione nelle industrie tradizionali dove i produttori perseguono nuovi modi per aumentare la flessibilità, l'agilità e la competitività."

La passione condivisa di ABB e Gomtec per l'innovazione e la robotica porterà alla creazione di nuove tecnologie che sfidano il modo in cui l'industria guarda alla collaborazione uomo-robot.

"Abbiamo trovato il partner migliore per realizzare il prossimo passo nel nostro cammino", ha dichiarato Bernd Gombert, chief executive officer della Gomtec. "La portata globale di ABB e la sua ampia base consolidata, combinate alle sue attività a livello mondiale, ci aiuterà ad offrire soluzioni e robot innovativi nel mercato in rapida crescita dell'automazione collaborativa."

ABB è leader nella fornitura di robot industriali, sistemi di produzione modulari e servizi. Un forte accento sulle soluzioni aiuta i produttori a migliorare la produttività, la qualità dei prodotti e la sicurezza dei lavoratori. ABB ha installato più di 250.000 robot nel mondo. 

ABB su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati