Carrello 0
AZIENDE

ABB, Bosch e Cisco costituiscono una open software venture per unificare la tecnologia Smart Home

08/04/2015 - ABB, Robert Bosch GmbH e Cisco Systems Inc. hanno confermato oggi la costituzione di una joint venture a carattere internazionale denominata mozaiq operations GmbH per sviluppare e gestire una piattaforma a software aperto per la casa intelligente. La piattaforma servirà a unificare le odierne soluzioni stand-alone per l'automazione domestica e renderà possibile l'interazione tra i dispositivi.

La piattaforma, che sarà sviluppata da mozaiq operations GmbH, porta l'Internet delle Cose, dei Servizi e delle Persone nelle case dei consumatori, rendendo facile e sicura la comunicazione reciproca per un'ampia gamma di prodotti.

I consumatori saranno in grado di adattare i loro elettrodomestici e dispositivi senza soluzione di continuità e intuitivamente, con un livello di controllo e comfort senza precedenti, migliorandone anche significativamente l'efficienza energetica. Ad esempio, in una giornata più calda del previsto, con un clic dallo smartphone o tramite istruzioni preimpostate, è possibile abbassare le tapparelle di casa, spegnere il timer preimpostato dell'asciugatrice e spegnere automaticamente tutti i dispositivi a schermo.

"Questo sforzo comune per sviluppare un software aperto per case intelligenti si adatta perfettamente alla strategia ABB di sfruttare le crescenti opportunità dell'Internet delle Cose, dei Servizi e delle Persone (IoTSP) sia per i consumatori che per le aziende," ha dichiarato Tarak Mehta, responsabile della Divisione Low Voltage Products di ABB.

"ABB dispone di un'ampia gamma di soluzioni per edifici residenziali e commerciali e è impegnata a introdurre l'innovazione in questo interessante nuovo spazio. Le collaborazioni come quella con mozaiq garantiranno ai consumatori un accesso più rapido alla miglior tecnologia possibile."

La piattaforma software di mozaiq creerà occasioni per una serie di nuovi servizi, facilitando uno scambio semplice, ma sicuro, di dati fra diversi tipi di dispositivi e i loro utilizzatori. Creando un ecosistema aziendale, ABB, Bosch e Cisco, cercano di facilitare la cooperazione e di adattarsi alla varietà delle richieste e prospettive delle parti interessate durante lo sviluppo di questa piattaforma.

Il responsabile ad interim di mozaiq sarà Dirk Schlesinger di Cisco Internet Business Solutions Group. La sua base operativa sarà in Germania a Francoforte fino a che non sarà nominato un responsabile permanente.

È stato creato un sito web innovativo per fornire maggiori dettagli sulla piattaforma a software aperto e creare un hub per i clienti della joint venture all'indirizzo http://mozaiq-operations.com.


ABB su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa