Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, i tecnici chiedono sanatoria degli abusi per facilitarne l’attuazione
NORMATIVA Superbonus 110%, i tecnici chiedono sanatoria degli abusi per facilitarne l’attuazione
AZIENDE

Fabriktage 2015: BASF apre le porte della propria camera delle meraviglie “Wunderkammer”

Con designfabrik® protagonisti della MDW

Commenti 1839

29/04/2015 - Per celebrare il proprio 150° anniversario BASF, azienda chimica leader al mondo, e il suo studio designfabrik® sono stati protagonisti al Fuorisalone di Milano, presso lo spazio de “La Posteria”, all’interno del Brera Design District.

BASF e designfabrik®, in collaborazione con il trio di designer DING3000, hanno realizzato una camera delle meraviglie con oggetti e prodotti dalle caratteristiche innovative, in grado di stupirei visitatori grazie a suggestivi effetti ottici. Con questa evocativa installazione, BASF e designfabrik® intendono creare un ponte tra passato, presente e futuro, combinando in modo tangibile le scoperte e i simboli degli anni a cui risale la fondazione dell’azienda, nel 1865, e gli attuali materiali altamente tecnologici e all’avanguardia. Ma non è tutto. Un team di esperti è a disposizione per illustrare le proprietà dei materiali e offrire consulenza per una scelta appropriata dei prodotti. Questo appuntamentodurante il Fuorisalone rappresenta per BASF un’ottima occasione di networking con clienti e partner, che dà seguito a “fabriktage”, l’iniziativa organizzata per la prima volta nel 2014 da designfabrik® a Ludwigshafen che ha coinvolto i clienti del Gruppo.

La camera delle meraviglie di BASF
La camera delle meraviglie di BASF “Wunderkammer”, ovvero la camera delle meraviglie di BASF, è al centrodello spazio espositivo. In questa sorprendente installazione si possono ammirare alcuni prodotti attualmente in commercio, realizzati grazie al know-how e ai materiali di BASF, come ad esempio le scarpe da corsa Adidas Energy Boost o le sedie di design di Vitra, Brunner e Interstuhl. Attraverso illusioni ottiche, oggetti e visitatori interagisconocreando insolite suggestioni: un trucco magico tipico delle fiere del XIX secolo.

“1865 –Inspired by History”
Il progetto“1865 -Inspired by History” fa riferimento agli anni in cui BASF fu fondata. Nell’area dedicataè esposta l'e-bike “Concept 1865”, progettata da DING3000: si tratta di un velocipede in chiave moderna, pronto per “correre” su strada. Inoltre, designfabrik® ha coinvolto dodici giovani designer dell’Università di Stoccarda, che si sono occupati di reinventarealcuni oggetti-simbolo di uso comune del XIX secolo, utilizzando materiali moderni per dare loro nuova vita, traendo ispirazione dall’era dell’industrializzazione. 

Il risultato? Ben dodici reinterpretazioni, tra cui un alveare, un elettrodomestico da cucina e una versione moderna di gioco inglese da fare all'aperto ormai dimenticato.Inoltre, gli esperti di designfabrik® sono a disposizione per offrire un servizio di consulenza sui materialiBASF e sui processi produttivi,per supportare i clienti a realizzare con successo le loro idee e i loro progetti. Per maggioriinformazioni, visita il sito www.designfabrik.basf.de.

BASF Construction Chemicals Italia su Edilportale.com


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui