Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, ecco il Decreto Requisiti Tecnici
NORMATIVA Superbonus 110%, ecco il Decreto Requisiti Tecnici
RISPARMIO ENERGETICO

Conto termico, dal Gse il nuovo bando da 29 milioni di euro

di Paola Mammarella

I Registri 2015 per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale saranno aperti dal 20 maggio al 19 luglio 2015

Vedi Aggiornamento del 26/11/2015
Commenti 11555
22/04/2015 – Pubblicato il nuovo bando relativo agli incentivi del Conto Termico per gli interventi di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale effettuati da Amministrazioni pubbliche e soggetti privati. A disposizione degli operatori che si iscriveranno nei registri del GSE ci sono più di 29 milioni di euro, 6,93 milioni per le Pubbliche Amministrazioni e 22,29 milioni per i privati.
 

Conto Termico

Si tratta degli interventi previsti dall’articolo 4, comma 2 lettere a) e b) del DM 28 dicembre 2012 che per essere incentivati devono obbligatoriamente iscriversi ai Registri predisposti dal Gestore dei servizi energetici (GSE).
 
In base al decreto, gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti dotati di pompe di calore, elettriche o a gas, utilizzanti energia aerotermica, geotermica o idrotermica e gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale o di riscaldamento delle serre esistenti e dei fabbricati rurali esistenti con impianti dotati di generatore di calore alimentato da biomassa devono essere iscritti ai Registri nel caso in cui la potenza termica nominale complessiva, con riferimento al singolo edificio, unità immobiliare, fabbricato rurale
o serra, sia maggiore di 500 kW e inferiore o uguale a 1000 kW.
 

Iscrizione nei Registri del Conto Termico

I Registri saranno aperti dalle ore 9.00 del 20 maggio 2015 fino alle ore 21.00 del 19 luglio 2015.
 
La richiesta di iscrizione deve essere inviata esclusivamente attraverso il portale online messo a disposizione dal GSE.
 

Graduatorie per accedere al Conto Termico

Le domande saranno inserite in una graduatoria che seguirà tre criteri di priorità:
- minor potenza degli impianti;
- anteriorità del titolo abilitativo;
- precedenza della data di richiesta di iscrizione al Registro.
 
Le graduatorie saranno pubblicate entro 60 giorni dalla chiusura dei registri, ma i partecipanti non saranno avvisati dell’eventuale ammissione.


 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui