Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
RISPARMIO ENERGETICO

Ecobonus 65%: pronto il portale Enea per i lavori conclusi nel 2015

di Alessandra Marra

Dubbi di Unicmi sul metodo di calcolo del risparmio energetico. Dall'Enea un Vademecum per le schermature solari

Vedi Aggiornamento del 29/05/2015
Commenti 23008
03/04/2015 – Attivo il portale ENEA 2015 per caricare gli interventi di riqualificazione energetica terminati nel 2015.
 
Il sito è dedicato all’invio telematico della documentazione necessaria ad usufruire delle detrazioni fiscali del 65%, prorogate fino al 31 dicembre 2015.
 
Sarà quindi possibile compilare e trasmettere direttamente on-line i modelli predisposti (Allegato A/E oppure Allegato F al DM 07 aprile 2008) per lavori di miglioramento energetico terminati nel 2015.  

L’Enea si è scusato per il ritardo nell’apertura del sito precisando che le motivazioni sono riconducibili ad alcuni dubbi interpretativi della Legge di Stabilità 2015, relativamente ai nuovi lavori ammissibili alle detrazioni (caldaie a biomassa e schermature solari).
 
Per gli interventi di efficientamento terminati nel 2014 non sarà più possibile caricare moduli in quanto il portale non è più attivo.
 
In merito alle procedure di invio telematico l’Unicmi ha pubblicato una nota in cui precisa che per le schermature solari è prevista la compilazione e la trasmissione online dell’allegato F (Scheda informativa per interventi di installazione di schermature solari) nel quale sono richieste le seguenti informazioni:
  • la tipologia di schermatura (interna, esterna, integrata);
  • la superficie in mq della schermatura;
  • la superficie finestrata in mq protetta dalla schermatura;
  • la classe della schermatura solare ( da 1 a 4) senza il parametro tecnico a cui si riferisce la classe;
  • il materiale della schermatura (tessuto, legno, plastica, PVC, metallo, misto, altro);
  • il meccanismo di regolazione (manuale, automatico, servoassistito, fisso).
Inoltre nel modello viene chiesto di dichiarare il risparmio energetico conseguito a seguito dell’installazione della schermatura solare.
 
L’Unicmi aveva evidenziato delle lacune sulla metodologia di calcolo da adottare; non era chiaro se tale calcolo potesse essere eseguito dal produttore delle schermature solari o se dovesse essere necessariamente eseguito da un tecnico abilitato.
 
L’Enea ha quindi pubblicato il documento “Vademecum all’uso: schermature solari”, contenente le informazioni da immettere nel modello allegato F da compilare e trasmettere online sul portale.
 
In particolare viene detto che la voce “Risparmio energetico stimato [kWh]” dell’allegato F deve essere compilata inserendo il valore “0” (zero). Viene meno quindi la necessità di eseguire qualsiasi tipologia di calcolo da parte di tecnico abilitato.
 
Può essere compilato e trasmesso online direttamente dal Richiedente le detrazioni fiscali oppure da un intermediario. Non è necessario che la compilazione e trasmissione online avvenga da parte di un tecnico abilitato.


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui