Carrello 0
AZIENDE

Boffi e De Padova: concluso l’accordo che decreta la nascita di una strategica alleanza nel mondo del design

18/05/2015 - Si è appena concluso l’accordo che ha decretato la nascita di una strategica alleanza nel mondo del design. Boffi, il prestigioso brand italiano di cucine e bagni, entra al 100% nel capitale di De Padova, azienda icona dell’arredo design nel mondo. A sua volta Luca De Padova acquisisce il 7,5% delle quote azionarie di Boffi diventandone il secondo maggior azionista.

Un’operazione importante che vedrà i due marchi mantenere inalterata la propria identità, uniti in una visione condivisa che mira a creare una piattaforma del design di eccellenza totalmente integrata e complementare: dai bagni ai letti e alle armadiature, dalle cucine agli imbottiti e ai complementi.
 
L’operazione porterà Boffi e De Padova a collaborare in modo molto stretto allo sviluppo di un percorso di forte internazionalizzazione già da tempo intrapreso da entrambe le aziende, con l’obiettivo di sostenere il “saper fare italiano” nel mondo, formando un gruppo dalla capacità di penetrazione capillare, nel domestico e nel contract.

Luca De Padova manterrà la carica di Presidente di De Padova ed assumerà anche quella di Vice Presidente di Boffi, entrando a far parte del Consiglio di Amministrazione. Nelle sue nuove funzioni in Boffi contribuirà allo sviluppo del nuovo gruppo, grazie alla sua conoscenza ed esperienza nel settore casa.
Roberto Gavazzi diventerà Amministratore Delegato anche di De Padova e ne assicurerà la guida operativa, mantenendo le stesse funzioni anche in Boffi.
Boffi e De Padova sono una combinazione di due marchi storici che si integrano in modo straordinario per la qualità della loro storia imprenditoriale, il contributo allo sviluppo del design italiano, l'immagine forte di aziende al vertice del nostro settore.

Roberto Gavazzi: 'Erano anni che corteggiavo Luca, con la convinzione che l’unione delle nostre due aziende avrebbe potuto creare un gruppo piuttosto unico nella qualità ed ampiezza dell'offerta, in grado di svilupparsi fortemente sui mercati internazionali, attraverso una rete di negozi dedicati che potesse valorizzare sia le forti identità di ognuna delle due aziende, che la qualità del progetto complessivo. L'alleanza con De Padova è una grande dimostrazione di come due imprese italiane possano affrontare in partnership nuove sfide globali, credendo in un progetto ambizioso di crescita dei marchi, in un delicato equilibrio di risorse 
e competenze'.

Luca De Padova: 'L’integrazione con Boffi incrementerà ulteriormente lo sviluppo di De Padova a livello internazionale in un comparto dove l'Italia è unanimemente riconosciuta come leader. Certamente con un partner forte e ben distribuito nel mondo troveremo maggiori spazi di visibilità che oggi sono sempre più difficili da conquistare. Credo molto anche nelle sinergie sui grandi progetti, oltre che nella possibilità di poter aprire insieme negozi che rappresentino al meglio le nostre due realtà. Con Roberto mi sono sempre trovato in sintonia sulle strategie e sul modo di intendere il nostro ruolo di imprenditori. La sensibilità per il prodotto, la ricerca di una coerenza di progetto complessivo aziendale, la passione e la voglia di andare oltre gli ostacoli, ci trova molto vicini. Sono certo che insieme realizzeremo dei progetti ambiziosi.'

Nella definizione dell’accordo Boffi è stata assistita dallo studio Ferrari_ Pedeferri, De Padova dallo studio Bonelli Erede Pappalardo.

DE PADOVA su ARCHIPRODUCTS
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati