Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
RISTRUTTURAZIONE Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
AZIENDE

Marmo Occhialino di Bernardelli Group per Expo Milano 2015

Commenti 3304
Padiglione Malesia
Padiglione Argentina
Padiglione Israele
Padiglione Colombia
Cava Veraldi

09/06/2015 - Sono quattro i padiglioni che hanno scelto il marmo Occhialino di Cava Veraldi di Bernardelli Group, un marmo dall’estetica eccezionale e con tonalità mutevoli a seconda delle condizioni climatiche.

“È un marmo particolare che si estrae solo nella nostra cava di proprietà, la Cava Veraldi a Ossimo in provincia di Brescia”, spiega Livio Bernardelli, direttore commerciale di Edilquattro | Bernardelli Group. “Una cava attiva da più di mezzo secolo in Val Camonica, specializzata nell’estrazione di calcare di Esine meglio conosciuto come Occhialino.”

Il materiale, circa 200 metri cubi, è stato fornito in ciottoli di due pezzature, 25/40 e 40/60 mm, ed è stato utilizzato nelle aree esterne dei padiglioni Argentina, Colombia, Israele e Malesia, dall’impresa Paolo Beltrami S.p.A. che si è aggiudicata l’appalto per la costruzione dei padiglioni.

“Abbiamo campionato ciottoli di Marmo Occhialino e Bianco Carrara”, continua Bernardelli, “ma la scelta finale della committenza è ricaduta sul nostro Occhialino, per la sua estetica pregiata, molto raffinato nelle sfumature e che, con l’umidità, non è soggetto alla formazione di muschi e licheni.”

Location
Milano | Expo 2015

Committenza
Padiglioni Argentina, Colombia, Israele, Malesia

Impresa esecutrice
Paolo Beltrami S.p.A.

Materiale utilizzato
Cava Veraldi | Bernardelli Group: Ciottolo Occhialino 25/40, 40/60 mm

Bernardelli Group su Edilportale.com


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui