Carrello 0
AZIENDE

WIERER in un eccezionale evento al MAUTO, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino

23/06/2015 - Per Wierer, azienda produttrice di tegole minerali, componenti e accessori per il tetto, la soddisfazione dei propri clienti rappresenta l’obiettivo aziendale primario. I diversi progetti lanciati nell’ambito dell’Anno del Servizio e dell’Anno della Qualità, testimoniano, infatti, il costante impegno in questa ambiziosa direzione.

Gli ‘Eventi clienti’ organizzati da Wierer sul territorio nazionale, rappresentano quindi un’occasione unica e importante per dialogare e coinvolgere i clienti, per entrare in contatto con le imprese e i posatori e presentare periodicamente le novità del mondo Wierer.

Lo scorso 15 maggio, oltre 400 clienti hanno accolto con entusiasmo l’invito al MAUTO, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, uno dei musei di automobili più prestigiosi del mondo, unico nel suo genere in Italia e che vanta nelle proprie collezioni pezzi unici e rarissimi.

Una serata speciale all’insegna di Wierer e, in particolare, della tegola Coppo del Borgo, prodotto di eccellenza della produzione dell’azienda altoatesina.

Un’occasione quindi unica per promuovere la qualità dei prodotti e dei servizi di un’azienda leader nel settore delle coperture e per riunire i professionisti in una location davvero esclusiva, in cui i motori hanno fatto da eccezionale cornice ai prodotti.

Il Direttore Generale Andrea Benincasa, nel discorso di apertura della serata, ha sottolineato la centralità del cliente in ogni attività aziendale e la volontà, anche grazie a eventi come questo, di creare momenti di incontro per rafforzare la comunicazione e la collaborazione tra l’azienda e i propri clienti.

Un’iniziativa, quindi, che vuole essere un segnale di forte vivacità aziendale per affermare anche attraverso attività conviviali la propria presenza sul mercato.

MONIER su Edilportale.com

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa