Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
NORMATIVA Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
AZIENDE

Cromatismi insoliti per le lastre VMZINC

Rivestimento in zinco titanio per il progetto curati dallo studio waltritsch a+u

Commenti 2092
14/07/2015 - Il progetto per il Palasport Armando Filiput dello studio waltritsch a+u di Trieste è stato nominato per la Medaglia d’oro all’architettura Italiana alla Triennale di Milano, la cui selezione finale avverrà nel mese di luglio.
 
Il progetto ha previsto la ristrutturazione e l’ampliamento del palasport della cittadina di Ronchi dei Legionari, in particolare l’adeguamento normativo delle aree spogliatoi e servizi e il collegamento con l’antistante pista di pattinaggio coperta. 

Questo collegamento è avvenuto tramite una superficie coperta da una pensilina in aggetto che si incunea elegantemente tra le due strutture esistenti, proponendosi anche come punto di ritrovo per i giovani che escono dalle scuole o che si ritrovano nel parco.
 
L’elemento caratterizzante il progetto è lo sviluppo formale del volume e della pensilina, così come l’utilizzo del materiale di rivestimento.

Per quest’ultimo la scelta è caduta sulle lastre in zinco titanio VMZINC, posate in aggraffatura nella finitura PIGMENTO Rosso Terra e Verde Lichene, per rispondere a un’esigenza di durabilità così come di prestazione estetica, proponendo anche un’insolita bicromia che sviluppa ulteriormente la dinamica della facciata.

UMICORE BUILDING PRODUCTS ITALIA su Archiproducts.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui