Carrello 0
AZIENDE

Woodco: una nuova sede all’insegna dell’ospitalità

Superfici vetrate per amplificare le volumetrie, pareti iconiche che rievocano la mission e nuovi spazi dedicati alla formazione

16/07/2015 - I lavori inizieranno in autunno ma tutto è già pronto: c’è il progetto, ci sono le approvazioni e, soprattutto, c’è la voglia di mettersi ancora più in gioco. Fin dal primo segno di matita, l’obiettivo è stato ambizioso, ma ben definito: tradurre nella pratica la nuova filosofia di Woodco, che vede l’azienda al fianco dei propri rivenditori per dare loro non solo la più ampia gamma di soluzioni di pavimentazione, ma anche gli strumenti più adatti per affrontare al meglio le recenti evoluzioni del mercato e le esigenze mutevoli del consumatore finale.
 
“Il nostro obiettivo – illustra Gian Luca Vialardi, Direttore Generale di Woodco – è quello di creare un luogo in cui i principi su cui l’azienda si basa possano essere vissuti in prima persona, un luogo in cui tutto il team si senta a proprio agio e respiri la consapevolezza di appartenere ad una realtà solida e concreta, un luogo in cui visitatori, clienti e fornitori possano immediatamente percepire la qualità di ciò che noi di Woodco cerchiamo di fare ogni giorno”.

Firmato dallo Studio iArchitects, in collaborazione con l’interior designer Filippo Peterlongo, il progetto di riqualificazione prevede una sostanziale trasformazione degli spazi, per un nuovo modo di vivere l’azienda. Se il primo piano è stato riservato unicamente agli uffici, infatti ,il piano terra sarà destinato interamente al pubblico, con ambienti dedicati all’accoglienza, sale riunioni, un auditorium e un nuovo showroom espositivo.

Il carattere dell’intervento si riconosce nell’innesto sul corpo esistente di un nuovo volume, che amplia la spazialità e luminosità della sede Woodco grazie alla facciata in vetro, e restituisce identità all’ingresso principale.

La distribuzione funzionale è rinnovata distinguendo l’area privata degli uffici, collocati al piano alto illuminato da luce naturale ‐ dagli ambienti pubblici , showroom, sale riunioni/auditorium ‐ posti al piano terra. Il progetto di interni sceglie materiali che evocano la natura del contesto, come il pavimento lapideo dello showroom, immaginato in continuità fra interno ed esterno.

L’intero spazio interno del nuovo volume è caratterizzato dal rivestimento di doghe in legno che dalla parete iconica della reception proseguono sul soffitto a doppia altezza, per concludersi sulla parete più esterna, quasi a segnare il confine dell’edificio. All’esterno, aperture come tagli verticali a doppia altezza risaltano sul rivestimento bianco scelto per le facciate laterali e amplificano il gioco di intersezione dei volumi.

Il progetto di iarchitects è frutto di un rapporto di collaborazione e fiducia tra lo studio e l'azienda che dura da diversi anni. “Già nel 2010 Woodco aveva creduto in noi, uno studio all’epoca appena nato e con grande voglia di crescere. Durante Salone del Mobile l’azienda fu una degli attori principali di un evento organizzato all’interno del nostro spazio di Milano spiega Davide Cumini, CEO iarchitects. “Ora siamo felici di poter condividere con Woodco un progetto importante, che innanzitutto intende portare all’interno della nuova sede quei valori di qualità ricercata, di attenzione per il dettaglio e di continua ricerca che raccontano lo spirito dell’azienda”. 
 
“Con questo progetto – spiega Vialardi – Woodco vuole concretizzare ulteriormente la filosofia One Partner All Solutions, dotandosi di spazi più ampi e appositamente attrezzati per ospitare, affiancare e supportare i clienti in ogni aspetto della loro attività. In particolare, agli ambienti dedicati alla formazione tecnica, commerciale e di marketing sarà affiancato il nuovo showroom, vero protagonista dell’opera di rinnovamento perché non solo esprimerà concretamente i valori in cui crediamo, in primis la ricerca della qualità e l’attenzione al dettaglio, ma sarà anche un prototipo reale di spazio espositivo a cui in nostri clienti potranno ispirarsi.


Woodco su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa