Carrello 0
AZIENDE

Armstrong® Tech Zone: l’innovativo concept di controsoffitto tecnico firmato Armstrong Building Products

24/08/2015 - Armstrong® TECH ZONE è l’innovativo concept di controsoffitto tecnico attrezzato sviluppato da Armstrong Building Products allo scopo di integrare armoniosamente, in un’unica soluzione monolitica, il sistema di sospensione e i pannelli acustici con elementi tecnici lineari.

Nato, infatti, dalla condivisione dell’elevato know-how tecnico dell’Azienda, con partner di eccellenza nel settore dei sistemi di ventilazione e di illuminazione, Armstrong® TECH ZONE rappresenta la risposta concreta alle più moderne esigenze architettoniche di organizzare, in modo diverso l’illuminazione, la ventilazione meccanica e i sistemi antincendio, a soffitto.

L’elemento distintivo di Armstrong® TECH ZONE è costituito proprio dalla perfetta compatibilità tra i diversi impianti, preventivamente studiati e predisposti per essere facilmente incorporati nel soffitto. Tutti gli elementi collegati inclusi nella zona tecnica sono, infatti, armonizzati, in termini di dettaglio bordo e colore, al pannello, a garanzia di un aspetto estetico particolarmente uniforme e raffinato.

I benefici, per architetti ed installatori, sono duplici: da un lato, grazie a questo sistema completo non sarà più necessario, in fase progettuale, scegliere i singoli componenti e abbinarli tra loro e dall’altro, l’installazione in cantiere sarà più rapida e senza imprevisti.

Armstrong® TECH ZONE offre il massimo anche in termini di personalizzazione. L’estrema flessibilità di questa innovativa soluzione consente, ad architetti e interior designer, di creare infinite combinazioni di sistemi di sospensione, pannelli ed elementi tecnici, per modellare, in modo funzionale e confortevole, qualsiasi ambiente: negozi, uffici, open space, show-room, zone reception, hotel ed ospedali.

In tal senso, Perla OP 0.95 di Armstrong Building Products, grazie alla superficie bianca, liscia e compatta, che si integra perfettamente a qualsiasi stile architettonico e alle sue elevate proprietà tecniche, rappresenta la finitura più richiesta ed utilizzata. I pannelli Perla OP 0.95, infatti, assicurano prestazioni massime in termini di assorbimento acustico, pari a αw 0.95 e di riflessione della luce, circa l’85%, a vantaggio di un maggior risparmio energetico dovuto all’utilizzo dell’illuminazione indiretta. Gli elementi Perla OP 0.95, inoltre, sono certificati Cradle to Cradle Silver, a conferma del costante impegno dell’Azienda, nel realizzare soluzioni mediante processi produttivi socialmente responsabili.

​Infine, Armstrong® TECH ZONE, predisposto per le connessioni con i vari impianti di servizio, permette un montaggio in tutta sicurezza. L’operazione avviene in tre fasi: in primo luogo viene posato il sistema di sospensione, che delimita le cosiddette “zone tecniche”. Successivamente, vengono applicati gli apparecchi con i relativi pannelli tecnici, di misure variabili, da 150 o 300 mm di larghezza e da 1200, 1350, 1500 o 1800 mm di lunghezza. Infine, il sistema viene completato, collocando soffitti acustici modulari.

Alessandro Buldrini Regional Sales Manager di Armstrong Building Products, dichiara: “Oggi più che mai, nella progettazione di uno spazio, l’integrazione dei diversi sistemi e tecnologie è diventato un fattore di cruciale importanza. Se da un lato, infatti, ciò permette di raggiungere importanti risultati in termini di design e comfort indoor, dall’altro può rappresentare una fonte di imprevisti che, nella maggior parte dei casi, determina un allungamento del tempo di realizzazione dell’opera ed un conseguente aumento dei costi. Armstrong® TECH ZONE nasce proprio dalla volontà dell’Azienda di interpretare, in un’unica soluzione, tale esigenza, al fine di agevolare il lavoro dei progettisti e degli Interior Designer, riducendo al minimo la possibilità di errore e assicurando, al contempo, una valenza estetica superiore.”


ARMSTRONG Building Products su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati