Carrello 0
AZIENDE

Azione e formazione: al via i “commando” per il lancio di TECElogo

30/09/2015 - Il lancio di un prodotto è sempre un avvenimento di grande rilevanza, ma quando si tratta di un sistema che consente di realizzare un impianto completo di distribuzione di acqua sanitaria o di riscaldamento utilizzando per la sua realizzazione esclusivamente le proprie mani, questo lancio assume un’importanza differente perché, oltre all’innovazione espressa dal sistema stesso, c’è la consapevolezza di contribuire a un importante passo in avanti delle tecnologie impiantistiche collegate al settore idrotermosanitario.

E proprio grazie a questa consapevolezza, TECE ha voluto organizzare il lancio del sistema TECElogo in ogni minimo dettaglio: dalle modalità di presentazione in occasione degli incontri con i professionisti, ai materiali promozionali per il punto vendita e l’installatore.

“Prima di ogni altra cosa, forniamo al nostro personale interno ed esterno tutte le informazioni sul sistema TECElogo” - commenta l’Architetto Raffaele Colafemina Responsabile Tecnico di Tece Italia – “dalla gamma disponibile (TECElogo è attualmente l’unico sistema a innesto con diametri da 16 a 63 mm.), alle informazioni sui vantaggi (meno 30% di tempo per realizzare l’impianto, recuperabilità dei raccordi in caso di errato innesto, garanzie tubo+raccordo, ecc.), alle certificazioni internazionali (oltre a DVGW, CSTBat e altre certificazioni internazionali, TECElogo è attualmente l’unico sistema ad aver ottenuto la certificazione navale RINA). In occasione dei nostri corsi di formazione, inoltre” - conclude Raffaele Colafemina - “insegniamo al nostro personale come utilizzare praticamente il sistema, incluse eventuali soluzioni per “situazioni estreme” in cui potrebbe trovarsi l’installatore.”

“Stabilito il livello richiesto dei nostri funzionari e agenti” - interviene Fabio Tessari Amministratore Delegato di TECE Italia - “selezioniamo insieme al distributore gli installatori potenzialmente interessati al sistema che saranno visitati dal “commando” (questo il nome dato alle squadre composte da 4/5 specialisti composte da funzionari/agenti TECE e venditori diretti del distributore di zona) che avrà il preciso compito di trasferire nel corso degli incontri tutte le informazioni teoriche e pratiche da lui ricevute sul sistema TECElogo e su tutti i suoi componenti. Il programma è intenso e prevede, dopo un brief pomeridiano con gli agenti del rivenditore di zona e la preparazione accurata dei materiali di comunicazione per il grossista e a quelli necessari alle presentazioni, due giorni di visite al termine delle quali si registrano i feedback ricevuti e si analizzano i risultati ottenuti.”

La Germania, oltre a fornire precise e dettagliate linee guida per effettuare presentazioni molto simili per contenuti e approccio a quelle realizzate in tutto il resto d’Europa, ha inviato alla filiale italiana tutti i materiali e gli strumenti per supportare al meglio il lancio di TECElogo.

1. il mini-sito www.tecelogo.it - con un breve video di presentazione introduttivo - da dove è possibile scaricare il catalogo, le istruzioni di montaggio, i certificati TECElogo DVGW e RINA, richiedere il kit di prova e, attraverso un motore di ricerca interno, individuare il rivenditore TECElogo più vicino.
2. gli espositori da banco con dispenser per le brochure e i depliant coordinati
3. gli espositori personalizzati per gli scaffali
4. i poster per la promozione delle giornate “a banco”
5. le cartoline per richiedere la visita di un incaricato TECE
6. gli adesivi da pavimento
7. le valigette di “invito alla prova”

Diventando partner di TECElogo distributore avrà una serie di vantaggi, tra cui aumentare il turnover dei propri installatori che potranno iniziare ad utilizzare un nuovo prodotto che in dieci anni sostituirà quasi totalmente le altre tecnologie, ottenere un’iniziale esclusiva di zona e non dover pensare a nulla perché tutto è organizzato da TECE!

Diventando utilizzatore di TECElogo, l’installatore, oltre ad avvantaggiarsi rispetto ai suoi colleghi (per fare un impianto altamente professionale ed innovativo impiegherà il 30% in meno del tempo dei suoi colleghi), usufruirà degli investimenti in promozione e pubblicità che TECE Italia ha previsto per il lancio del sistema.

“Saper cogliere le opportunità che il mercato è ancora in grado di offrire ed entrare a far parte di un team “esclusivo” di professionisti non è cosa di tutti i giorni: bisogna avere intuizione e una buona capacità di proiettarsi nel futuro fermamente convinti dell’opportunità che stiamo cogliendo. Con il sistema TECElogo stiamo offrendo ai nostri interlocutori l’occasione di essere “differenti”: una delle migliori condizioni per non trovarsi a competere sul prezzo. E’ ancora possibile vincere le sfide che il mercato lancia, ma bisogna essere disposti ad un cambiamento molto veloce.” - conclude Fabio Tessari.

TECE Italia su Edilportale.com

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati