Carrello 0
A Brescia la mostra 'Esportare il centro storico'
EVENTI

A Brescia la mostra 'Esportare il centro storico'

Storia, sviluppo e futuro della difesa dell’integrità fisica dei centri storici

10/09/2015 - A Brescia la mostra 'Esportare il centro storico',  a cura di Benno Albrecht e Anna Magrin, affronta il tema della storia, dello sviluppo del futuro della difesa dell’integrità fisica dei centri storici, a partire dalla città di Brescia per indagare vari casi in Italia, in Europa e nel Mondo. 

L'individuazione di un processo specifico di analisi conoscitiva e di intervento operativo nelle zone storiche della città consolidata matura in Italia quale esito di una ricerca che già dall'immediato secondo dopoguerra ha coinvolto progettisti, amministrazioni comunali e società civile. 

Il progetto della città esistente è uno dei più rilevanti e originali contributi intellettuali italiani alla ricerca internazionale nel campo dell'architettura e della città del secolo passato. Le esperienze avviate nelle città italiane sono state un modello che si è diffuso in tutto il mondo, adottato dalle istituzioni internazionali. 

La mostra verifica esempi di tutto il mondo, evidenziandone la storia e i metodi, attraverso l'esposizione di piani e progetti elaborati dal secondo dopoguerra ad oggi. 

Indaga i possibili sviluppi del restauro urbano nel prossimo futuro, nella città occidentale e in quelle a rapidissimo sviluppo dei paesi emergenti.
 
il modello metodologico  per la tutela del centro storico di Brescia sviluppato da Leonardo Benevolo con il PIano Regolatore degli anni ’75-'80 diventa l’occasione per analizzare come oggi il tema della salvaguardia riferito ad intere parti urbane accomuni l’azione di molte città del mondo in relazione sia alla conservazione che alla rivitalizzazione ed al turismo.​​

Per promuovere ed ampliare l’offerta culturale delle realtà del territorio lombardo durante tutto il periodo dell’EXPO 2015, ​​​​la Triennale di Milano, grazie ad un finanziamento regionale, ha messo a punto un programma di iniziative riguardanti prevalentemente l’architettura e l’urbanistica e consistenti in 11 mostre in 11 città del territorio regionale, ognuna strettamente legata alle specificità della città e del territorio in cui si svolge. 
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati