Carrello 0
AZIENDE

Anche i materiali M.V.B. nel monumento “Life Electric” di Libeskind inaugurato sul lungolago di Como

25/11/2015 - Anche M.V.B., azienda di Bregnano specializzata nella produzione di pavimentazioni per esterni, blocchi a vista e tecnici in calcestruzzo, ha preso parte alla realizzazione di “Life Electric”, il monumento disegnato da Daniel Libeskind e dedicato ad Alessandro Volta che è stato recentemente inaugurato sul lungolago di Como, nei pressi della diga foranea.

Sono infatti firmati M.V.B. la panca ellittica che abbraccia il monumento stesso e i motivi chiari a contrasto posti sulla pavimentazione adiacente: “Siamo stati coinvolti nel progetto dall’associazione Amici di Como, di cui siamo soci – spiega Matteo Brenna, titolare di M.V.B. – e per noi è stato innanzitutto un onore poter prendere parte a questa iniziativa, che qualifica ulteriormente il paesaggio del nostro lago. Peraltro M.V.B. ha già contribuito, due anni fa, alla sistemazione del lungolago cittadino, pavimentando la nuova passeggiata nel tratto tra piazza Cavour e i Giardini di Ponente”.

 “The Life Electric si ispira alla tensione elettrica tra due poli di una batteria, il grande dono di Volta all’umanità. La forma dell’installazione trova cardine nella mia costante ricerca sulla rappresentazione architettonica dell’energia. L’opera congiunge gli elementi: luce, vento e acqua. Un’installazione, una gateway fisica e ideale aperta sul ventunesimo secolo” - Daniel Libeskind

Life Electric sorge al centro del primo bacino del Lago di Como, nel tratto terminale della diga foranea di fronte a Piazza Cavour. Crea così un ideale terzo polo tra il Faro di Brunate e il Tempio dei giardini pubblici, altre due opere dedicate a Volta.

L’idea dell’opera ha radici profonde. E’ frutto di un’ampia riflessione, di un dialogo tra Amici di Como-Consorzio Como Turistica e l’archistar Daniel Libeskind, che prende avvio da una speciale attenzione all’ambiente in cui si inserisce, arrivando a rendere protagonisti luce, acqua e energia.

Inaugurato lo scorso settembre, Life Electric rende onore al grande scienziato comasco Alessandro Volta. Alto 13,75 metri (14,25 da terra), ha la forma di due sinusoidi metalliche che si contrappongono e giocano reciprocamente tra curve e movimento. L’illuminazione a Led a variazione biodinamica, una soluzione all’avanguardia ed ecocompatibile, insieme ad un impianto di nebulizzazione dell’acqua, creano un’atmosfera unica, facendo apparire l’opera come sospesa su una nuvola e creando un’ideale unione tra elementi scientifici, energetici e naturali.

M.v.b. su Edilportale.com

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati