Carrello 0
AZIENDE

Villetta privata in Classe A. Tecnologia XLam firmata Nordhaus

10/11/2015 - Nordhaus realizza con l’innovativo sistema XLam una nuova villa privata che si erge nella bassa Val Trebbia, proprio dove la pianura finisce e la valle comincia a stringersi.
Classe energetica A e massimo comfort abitativo: simbiosi perfetta con la natura, come sempre quando il legno diventa di casa.
 
L'XLam, il più tecnologico tra i cosiddetti legni ingegnerizzati, è resistente e rigido poiché grazie alla sua composizione a più strati incrociati, cioè ruotati ad angolo retto uno rispetto all'altro, è in grado di assorbire e di trasmettere alle fondamenta sollecitazioni e forze provenienti da ogni direzione in caso di eventi sismici.

La struttura portante è stata realizzata con pannelli XLam a 5 strati con spessore 100 mm, mentre i balconi sono stati rivestiti in fibrocemento per seguire lo stile architettonico dell’area residenziale. La superficie superiore del balcone è stata impermeabilizzata attraverso una guaina multistrato ad alta resistenza e rivestito con marmo serizzo, il parapetto è in acciaio zincato completo di corrimano, mentre i davanzali delle finestre sono stati realizzati con elemento monolitico, anch’esso in marmo.

Il pacchetto di copertura è ecologico e ad elevato isolamento termo-acustico, completato con tegole di cemento garantisce massima resistenza agli agenti atmosferici e alle sollecitazioni meccaniche.

L’isolamento termico sulle pareti esterne è costituito da un pannello rigido in lana minerale posto in opera in modo continuo su tutta la parete con strato rasante a base di resina silossanica con resistenza massima contro alghe e funghi, molto permeabile al vapore acqueo ma molto idrorepellente e con tendenza estremamente ridotta all'accumulo di impurità.
L’intero edificio è in classe energetica A.

Nordhaus su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati