Carrello 0
A Roma il primo Boutique Hotel della maison Fendi
CASE & INTERNI

A Roma il primo Boutique Hotel della maison Fendi

di Cecilia Di Marzo

Marco Costanzi firma il foyer e le sette suite nel massimo rispetto dell'edificio storico

22/12/2015 - Il primo Boutique Hotel Fendi nel centro di Roma ha aperto all'inizio di dicembre. A firmare il progetto l'architetto Marco Costanzi, progettista anche del nuovo HQ Fendi all'EUR. 
Il Fendi Private Suites si trova proprio nel cuore di Roma, affacciato su Largo Goldoni, all'interno del settecentesco palazzo Fendi, già sede della storica casa di moda romana. Alla struttura si accede dalla discreta via laterale di Fontanella Borghese dove si trova il foyer di ingresso che accoglie gli ospiti in uno spazio al contempo materico e rarefatto, fungendo da vero e proprio filtro tra le frenetiche vie dello shopping e la dimensione intima e accogliente delle suites che si trovano al terzo piano: l’atmosfera, iconica, è creata da pannelli in travertino traforati e dal grande banco reception in resina ambrata, sospeso come una scultura. 

Le sette suites che lo compongono sono state progettate nel massimo rispetto della struttura storica dell’edificio, utilizzando elementi caratterizzanti e materiali sontuosi: rovere per i pavimenti, carte da parati preziose in tinte minerali e ottone brunito per una rivisitazione in chiave contemporanea della classica boiserie, pelle ed essenze ricavate dall’albero della gomma per gli arredi su misura, marmi italiani per i bagni usati come elementi di richiamo al palazzo della Civiltà Italiana, ora headquarter della maison.

La stessa atmosfera privata e accogliente delle suites caratterizza le aree comuni: la lobby, scandita da portali in marmo rosso lepanto, la zona living con il camino e grandi librerie in nicchia, la meeting room raccolta ed informale, le zone di accesso alle suites, arricchite da opere site specific dell’artista della luce Mario Nanni.

 

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati