Carrello 0
Al via l'edizione 2016 di Balconi per Roma
CONCORSI

Al via l'edizione 2016 di Balconi per Roma

di Cecilia Di Marzo

L'iniziativa nell'ambito della VI edizione del Festival del Verde e del Paesaggio

01/12/2015 - La VI edizione del Festival del Verde e del Paesaggio in programma al parco pensile dell’Auditorium Parco della Musica di Roma il 13, 14 e 15 maggio 2016 indice Balconi per Roma, un concorso rivolto a giovani architetti, architetti del paesaggio, agronomi, designer, artisti e creativi under 30 di qualsiasi nazionalità, per la ideazione, progettazione e realizzazione di un balcone. 

L’iniziativa vuole stimolare la creatività del progettista rispetto ad un ambiente piccolo e limitato come quello del tipico balcone cittadino. Il balcone è lo spazio esterno, spesso dimenticato o trascurato, che caratterizza gli edifici delle nostre città. L’obiettivo è quello di offrire spunti pratici e suggestioni poetiche per ispirare il visitatore del Festival a trasformare il proprio balcone in un piccolo spazio da godere. 

I partecipanti dovranno inviare i progetti entro il 15 febbraio 2016.

La giuria selezionerà le proposte presentate sulla base dei seguenti criteri:
- originalità del progetto
- qualità della componente costruttiva e di quella vegetale
- fattibilità complessiva della proposta.

Le proposte selezionate verranno realizzate a spese e a cura dei progettisti in occasione del Festival del Verde e del Paesaggio.

L’organizzazione del Festival provvederà alla pubblicazione dei risultati sul sito del festival entro il 15 marzo 2016.

L’inaugurazione dei balconi è prevista per il giorno 13 maggio 2016 contestualmente all’apertura del Festival.

Domenica 15 maggio, alla presenza di istituzioni, stampa, architetti e paesaggisti, la giuria assegnerà il premio Festival del Verde e del Paesaggio 2016 al vincitore della sezione Balconi per Roma.  

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati