Carrello 0
Bentornata Maiolica: apre un nuovo museo in Puglia
EVENTI

Bentornata Maiolica: apre un nuovo museo in Puglia

di Valentina Ieva

Il primo piano del Palazzo Marchesale di Laterza si trasforma in MuMA

03/12/2015 - Il primo piano dello storico Palazzo Marchesale di Laterza (provincia di Taranto), risalente al XVI secolo, apre le porte ad un nuovo contenitore culturale pugliese: il Museo della Maiolica MuMa, appena inaugurato. 

Il MuMa, frutto del lavoro di collaborazione fra Istituzioni Pubbliche e privati, intende riportare al centro della vita culturale della città, la storia della maiolica laertina, divenendo luogo di ricerca e sperimentazione. 

Il museo è stato inaugurato martedì 1 dicembre, con una mostra della durata di 18 mesi, a cura dello studioso Guido Donatone, dedicata alla collezione Tondolo: una selezione di grande pregio di oltre 150 ceramiche realizzate in terra laertina, fra il seicento e il settecento, resa possibile grazie alla disponibilità dell'imprenditore barese Riccardo Tondolo.  

"In Puglia festeggiamo la nascita di un nuovo luogo della cultura - ha dichiarato il presidente della Regione Puglia Emiliano, durante l'inaugurazione - Nella città di Laterza il Palazzo marchesale torna al suo originario splendore grazie al restauro finanziato dalla Regione e, in questa storica dimora, questa sera inauguriamo il Museo della maiolica MUMA.

Un sogno lungamente inseguito dal sindaco e da tutta la comunità che ci consente di custodire e tramandare la straordinaria testimonianza della maestria dei nostri artigiani. Questo risultato è frutto di un bel lavoro di squadra con l'amministrazione comunale e l'assessorato regionale all'Industria culturale e turistica. 


Il Museo, oltre alla Gravina, al Centro Storico e all'enogastronomia, rappresenta un tassello importante per un offerta culturale che virerà da Matera o dalla Valle d'Itria, verso Laterza portando il suo nome ai fasti di un tempo, come ha sottolineato il Sindaco di Laterza, Gianfranco Lopane:

"Bentornata maiolica è il messaggio di questo viaggio di ritorno della preziosissima collezione del dott. Tondolo che ci ha consentito di dare vita a questa attività espositiva del Muma. Per noi questa era un momento tanto atteso. Un viaggio di scoperta, impegno e ricerca. Siamo partiti da zero e oggi tanto lavoro e sacrificio vengono premiati. Un viaggio in destinazione ostinata e contraria alla ricerca di qualcosa di utile per la nostra comunità. Questo per noi non è solo un museo ma un tassello fondamentale per la programmazione culturale".

"Cultura è sviluppo - ha affermato l'assessore all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone - Questo museo lo fa vedere in maniera chiara. Un artigianato che si trasforma in arte costituisce un sistema economico evoluto che parla di storia e colloca la città di Laterza tra le migliori realtà della maiolica. Parlare ai turisti del museo della maiolica significa realizzare attrazione per un centro che merita di essere visitato, grazie alla sua offerta di prodotti unici.

La competizione nel turismo è tale oggi che è indispensabile suscitare emozioni, ma anche consentire a chi viene di portare con sé una parte delle emozioni vissute. Il turismo è un asset su cui la Puglia sta investendo tanto con l'artigianato, il commercio, l'arte e la cultura. Per queste ragioni abbiano inteso finanziare non solo il restauro del Palazzo marchesale ma il progetto di fruizione dello stesso, per consentire a una delle vocazioni di questa città, di generare nuova attrazione e lavoro".



MUMA | Bentornata Maiolica

MUMA | Bentornata Maiolica.

Posted by MUMA Laterza on Venerdì 13 novembre 2015


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati