Carrello 0
LAVORI PUBBLICI

#Scuolebelle, al via interventi per 110 milioni di euro

di Alessandra Marra

In Gazzetta le risorse per lavori di ripristino del decoro e della funzionalità degli edifici scolastici

Vedi Aggiornamento del 31/03/2016
02/12/2015 –  A breve partiranno i lavori per il ripristino del decoro e della funzionalità degli edifici scolastici, secondo quanto previsto dal programma #Scuolebelle.
 

#Scuolebelle: risorse per il decoro scolastico

E' stata infatti pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 189/2015, di conversione del decreto legge 154/2015 che permette di utilizzare immediatamente i 110 milioni di euro, utili per proseguire gli interventi relativi al piano straordinario “#Scuolebelle”. 

Ricordiamo che 60 milioni di euro (50 milioni di euro per il 2015 e i 10 milioni di euro per il 2016) provengono dalla delibera CIPE del 6 agosto 2015 e gli ulteriori 50 milioni di euro, per l’anno 2015, provengono dal DL 154/2015. 

I fondi verranno amministrati dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (Miur), che dovrà anche monitorare l’iter degli interventi.
 

Edilizia scolastica: il programma Scuolebelle 

Ricordiamo che #scuolebelle è il capitolo del Programma di edilizia scolastica del Governo che riguarda gli interventi di piccola manutenzione, decoro e ripristino funzionale degli edifici scolastici.

Nel 2014 sono state coinvolte 7.235 scuole, con un finanziamento di 150 milioni di euro. Tra il 2015 e il primo trimestre del 2016, saranno effettuati altri 10mila interventi.

 



 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati