Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Decreto Requisiti Tecnici, posa in opera esclusa dai massimali di costo
NORMATIVA Decreto Requisiti Tecnici, posa in opera esclusa dai massimali di costo
LAVORI PUBBLICI

Scuole, al via il Piano da 905 milioni di euro

di Rossella Calabrese

Tutte le Regioni hanno stipulato con la Cassa Depositi e Prestiti i contratti del Decreto Mutui BEI

Vedi Aggiornamento del 19/09/2017
Commenti 9916
13/01/2016 - Può finalmente partire il piano da 905 milioni di euro per la sicurezza e la costruzione di nuove scuole finanziato attraverso il Decreto Mutui.
 
A fine 2015 le Regioni hanno stipulato i contratti di prestito con Cassa Depositi e Prestiti, su provvista della Banca Europea per gli Investimenti (BEI).

Gli Enti locali finanziati dovranno provvedere all’aggiudicazione provvisoria dei lavori entro il 29 febbraio 2016.
 
Si avvieranno così i 1.215 cantieri previsti dalla prima annualità della graduatoria triennale nazionale per l’edilizia scolastica. 

Il Governo, inoltre, con la Legge di Stabilità 2016, ha escluso dai vincoli di bilancio degli Enti locali 480 milioni di euro per gli importi di cofinanziamento richiesti dagli Enti Locali.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui