Carrello 0
AZIENDE

Da Officine Locati: ’la basculante che… allarga il garage’, eliminando i contrappesi

Commenti 6533

Commenti 6533
29/02/2016 - L’evoluzione dell’involucro abitativo passa anche dal garage: Officine Locati introduce la porta basculante che elimina i contrappesi, guadagnando preziosi centimetri di passaggio effettivo: la guida laterale è di soli cm. 4, un vero record per questo prodotto.

Questa innovazione si rivela preziosa soprattutto nelle sostituzioni in condomìni degli anni ’50 e ’60, ad esempio, quando i box erano progettati e costruiti per automobili ben più piccole e strette di quelle attuali; la sostituzione, che non richiede opere murarie e si effettua in un paio d’ore (la porta fornita è già completamente assemblata: video), consente di guadagnare fino a 15 centimetri rispetto alla porta a contrappesi.

Ma le guide di soli 4 cm. non sono l’unica particolarità della porta “salvaspecchietti” realizzata nella fabbrica monzese: “la porta da garage oggi deve essere sicura: per questo non usiamo le classiche serrature con maniglia che ruota, ma applichiamo di serie una serratura con cilindro di sicurezza, maniglione fisso in fusione di alluminio, doppia piastra d’acciaio di rinforzo (interna ed esterna), due catenacci laterali nervati" afferma il Dott. Guido Locati, Amministratore Delegato dell’azienda. Volendo è anche possibile applicare una seconda serratura (a chiave unificata) per un totale di quattro punti di chiusura.

La basculante di Officine Locati, oltre a rivoluzionare gli ingombri, nasce per essere robusta ed affidabile nel tempo: la molla di torsione garantisce decine di migliaia di cicli, senza usurare il cavetto d’acciaio, che si avvolge su apposita puleggia in fusione di alluminio; il meccanismo di bilanciamento del pannello è posto nella parte superiore fissa della porta, in soli cm. 15. Gli accessori più richiesti sono la verniciatura a polveri epossidiche in tutte le tinte RAL e la motorizzazione con telecomando; di serie le feritoie d’aerazione a norma, stampate in alto ed in basso sugli elementi in acciaio nervato.

“La particolarità della nostra azienda è che produce internamente ogni singolo componente, grazie alle 16 profilatrici ed oltre trenta presse con più di cento stampi: la capacità produttiva d’avanguardia ci consente di realizzare un prodotto di qualità superiore ad un prezzo competitivo, sia per le porte basculanti da garage che per serrande avvolgibili, tapparelle e tutte le chiusure di sicurezza”. 

Officine Locati ha tagliato nel 2015 il traguardo dei novanta anni di attività (qui il video celebrativo), durante i quali si è guadagnata la posizione di eccellenza nell’affidabilità e qualità del prodotto; l’innovazione è una costante: oltre alla “basculante salvaspecchietti che… allarga il garage”, di recente Officine Locati ha introdotto Blind, la prima recinzione da cantiere certificata per la resistenza al carico del vento ed il Residenziale, il primo ed unico portone sezionale ad avvolgimento superiore.
 
OFFICINE LOCATI su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Partecipa