Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso, professionisti molto critici sul ddl Meloni
PROFESSIONE Equo compenso, professionisti molto critici sul ddl Meloni
AZIENDE

RDZ a MCE con soluzioni innovative

Commenti 2111
17/03/2016 - Per la climatizzazione degli ambienti è importante scegliere un impianto performante e all’avanguardia, che sia capace di garantire sempre il massimo comfort e locali salubri, riducendo al minimo i consumi energetici.
 
Il sistema di riscaldamento e raffrescamento di RDZ grazie all’integrazione di quattro componenti fondamentali che dialogano tra loro (l’impianto radiante, il trattamento dell’aria, la termoregolazione, le pompe di calore) consente di diffondere in ogni ambiente il clima ideale durante tutto l’arco dell’anno.
 
Il sistema radiante, a pavimento, a soffitto o a parete, permette di portare l’energia termica ai locali, provvedendo al riscaldamento e al raffrescamento in relazione alle specifiche necessità e alla stagione.
 
Il sistema di trattamento dell’aria composto da unità di ventilazione meccanica e deumidificazione estiva e da un sistema di canalizzazioni per la distribuzione bilanciata delle portate d’aria, permette il controllo del carico latente e di godere sempre di aria fresca e pulita senza spreco di energia.
 
Il sistema di termoregolazione è l’intelligenza che gestisce il clima negli impianti radianti. Grazie alle elevate prestazioni e alla versatilità di utilizzo assicura la massima efficienza in ogni impianto. Controllando costantemente i parametri di temperatura e umidità e garantendo il mantenimento dei criteri di comfort.
 
Le pompe di calore abbinate agli impianti radianti sono in grado di offrire energia termica rinnovabile nel rispetto della natura e con un elevato risparmio energetico.
 
A Mostra Convegno Expocomfort RDZ presenta in anteprima le soluzioni più innovative per personalizzare questo sistema integrato rispondendo esattamente alle esigenze dell’utenza e fornendo in ogni momento comfort elevato, aria sana e pulita e un notevole risparmio energetico. 
 
CLIMATIZZAZIONE RADIANTE
Da sempre impegnata nella realizzazione di impianti radianti che garantiscano il massimo comfort con il minimo dispendio di energia, per la climatizzazione radiante a pavimento RDZ propone un impianto di riscaldamento e raffrescamento a pavimento all’avanguardia e versatile, realizzabile in solo 23 mm di spessore (rivestimento escluso): Fiber 18. Grazie agli ingombri ridotti, alla velocità di risposta e alle ottime prestazioni, questo sistema è la soluzione ideale per le ristrutturazioni.
L’impianto si compone di supporti base in gessofibra, dello spessore di 18 mm, opportunamente fresati per l’alloggiamento delle tubazioni in  polibutilene Ø 12 mm ed è ricoperto da uno speciale strato rasante ad alta resistenza meccanica. Il livellante cementizio posato in sostituzione del massetto, lo rende compatibile con qualsiasi tipo di rivestimento.

TERMOREGOLAZIONE
Il corretto funzionamento di un sistema radiante passa attraverso la scelta del giusto sistema di termoregolazione che oltre a garantire il massimo delle prestazioni dell’impianto deve poter essere installato agevolmente anche dove lo spazio disponibile è limitato.
Oggigiorno, nell’edilizia civile, risulta spesso difficile trovare lo spazio in cui collocare questi indispensabili organi di distribuzione e controllo. Per questo al fine di ridurre gli ingombri e facilitare la predisposizione della centrale termica, RDZ amplia il ventaglio delle soluzioni dedicate alla regolazione con un’innovativa proposta per garantire sempre comfort elevato, massima efficienza e risparmio energetico: i nuovi Kit di termoregolazione mod. Smart.
Adatti ad applicazioni residenziali di piccole dimensioni, sono sottostazioni complete contenenti al loro interno un monoblocco miscelatrice/pompa caratterizzato da una tecnologia all’avanguardia e collettori di distribuzione serie Control in ottone oppure Top Composit in tecnopolimero. L’eccezionale facilità di installazione e la possibilità di acquistare il prodotto a fasi secondo lo stato di avanzamento del cantiere rendono i nuovi Kit Smart una soluzione unica, estremamente compatta, modulare e affidabile.
Tre i modelli disponibili in base alla tipologia di controllo utilizzata: Kit Smart PF con regolazione a punto fisso, Kit Smart Easy-Clima con regolazione climatica,  Kit Smart VJ 0-10 con regolazione esterna.
 
TRATTAMENTO DELL’ARIA
 Negli ambienti in cui trascorriamo la maggior parte del tempo, è importante per la nostra salute e per il nostro benessere poter disporre sempre di aria fresca e ricca di ossigeno. Per questo RDZ propone una serie di macchine per il controllo del carico latente abbinato al ricambio forzato dell’aria con recupero di calore. Per il trattamento completo dell’aria, due sono le principali novità presentate in anteprima a Mostra Convegno: Unit Comfort UC 500-MVHE e UAP 200-PDC.
 
UC 500 MVHE è un unità canalizzabile per il rinnovo e la deumidificazione dell’aria con recupero del calore ad alta efficienza (~90%) e per la deumidificazione estiva con impostazione della portata d’aria esterna ed eventuale funzionamento in totale o parziale ricircolo.
 
Le sue principali caratteristiche sono:
- Applicazione in ambito residenziale e piccolo terziario (260 m2 ca)
- Funzionalità di rinnovo aria, ventilazione, free-cooling (a temperatura di mandata controllata), free-heating, deumidificazione e integrazione potenza sensibile estiva e invernale
- Portata aria di rinnovo da 100 a 400 m³/h
- Potenza sensibile estiva gratuita (1925 W)
- Installazione verticale a pavimento

UAP 200-PDC è un’unità di aria primaria per il rinnovo dell’aria ambiente con recupero di calore ad alta efficienza (~90%) e per la deumidificazione estiva con possibilità di integrazione estiva e invernale (pompa di calore). Per facilitare l’installazione, l’unità si compone di 3 moduli separati: due unità di ventilazione e una di recupero/trattamento da installare vicine o in posizioni distinte.
 
Le sue principali caratteristiche sono:
- Applicazione in ambito residenziale (120 m2 ca)
- Funzionalità deumidificazione, rinnovo aria invernale ed estiva con recupero ad alta efficienza, integrazione potenza sensibile invernale ed estiva (a comando)
- Flessibilità di montaggio meno canali, meno ingombri
- Portata aria di rinnovo da 100 a 200 m³/h
- Integrazione potenza sensibile estiva (fino a 770 W)
- Installazione orizzontale a controsoffitto
  
POMPE DI CALORE
La pompa di calore aria/acqua è oggi uno dei generatori di energia più innovativi e richiesti. Il suo funzionamento si basa sull’assorbimento del calore presente nell’ambiente esterno, che viene poi ceduto all’acqua dell’impianto. Sfruttando quindi una fonte di energia rinnovabile, la pompa di calore è in grado di generare acqua calda d’inverno e acqua fresca d’estate nel massimo rispetto della natura.
Le pompe di calore aria/acqua ad alta efficienza RDZ sono disponibili in vari modelli e possono essere impiegate in ambienti del settore residenziale e terziario sia nelle nuove costruzioni sia nel caso di riqualificazione di impianti esistenti. Queste unità forniscono potenze nominali dai 6 fino ai 60 kW termici e usufruiscono delle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico grazie all’utilizzo della tecnologia Full DC Inverter. Questa tecnologia è applicata a tutte le parti elettromeccaniche: circolatore, ventilatore, compressore, garantendo così l’ottimizzazione dei consumi, l’efficienza del sistema e prestazione eccellenti anche con carichi parziali e condizioni climatiche critiche.
 
A Mostra Convegno Expocomfot, RDZ presenta le nuove unità splittate della serie US 06-09-12-16. Si tratta di una rinnovata gamma di pompe di calore aria/acqua ad elevato COP, progettate appositamente per applicazioni nel settore residenziale e piccolo terziario. Nate in due unità separate per soddisfare le esigenze di riduzione degli ingombri, silenziosità e protezione antigelo, sono composte da un’unità esterna comune abbinabile a tre diverse tipologie di unità interne:

Una versione pensile mod. Wall per servire l'impianto radiante e un accumulo tecnico esterno per l'acqua calda sanitaria. A bordo è incluso il produttore istantaneo ACS. 

Una versione armadio mod. Floor con accumulo da 190 l per ACS, produttore istantaneo ACS e un puffer a servizio dell'impianto radiante da 40 l. 

Una versione armadio mod. Floor-S con accumulo da 190 l per ACS, produttore istantaneo ACS e un puffer a servizio dell'impianto radiante da 40 l. Inoltre è presente un serpentino per il sistema solare termico e logica di gestione dedicata a servizio dell'accumulo ACS. 
Eleganti ed efficienti queste nuove macchine sono rispettose dell’ambiente: sono certificate infatti in classe energetica A+ per le applicazioni di media temperatura e vantano un’efficienza energetica A++ nelle applicazioni di bassa temperatura.
 

RDZ su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui