Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
AZIENDE

Fino all’85% di autoconsumo fotovoltaico con le soluzioni 4-noks

Con la gestione “smart” dell’impianto fotovoltaico l’indipendenza energetica si fa più vicina

Commenti 2726
11/04/2016 - 4-noks, la B.U. di Astrel Group specializzata in sistemi elettronici per la gestione dell’impianto fotovoltaico, ha contribuito con i propri dispositivi a realizzare, almeno in parte, il sogno di Alberto: una casa “energeticamente indipendente” grazie al fotovoltaico.

Alberto Tognazzi, toscano residente a Cecina, da anni ha intrapreso il suo percorso verso l’abitare e la mobilità sostenibili. Nel 2012 ha installato il proprio impianto fotovoltaico con un obiettivo in mente: utilizzare solo l’energia autoprodotta, senza rinunciare al comfort.

Motivato dalla forte ambizione di abbandonare completamente l’uso di energie “fossili” in favore di quelle rinnovabili, Alberto ha trovato nei prodotti 4-noks un importante alleato per la gestione e l’ottimizzazione dell’energia dell’impianto fotovoltaico.

Attualmente l’impianto del Sig. Tognazzi (da 10.5 kWp) è monitorato e gestito da un sistema Elios4you (centralina elettronica di controllo comandata da App) che permette, ad esempio, la ricarica della sua auto elettrica in funzione dell’energia disponibile.

Inoltre, grazie all’installazione del parzializzatore di potenza Power Reducer, il sig. Alberto è in grado di sfruttare il surplus energetico per produrre gratuitamente acqua calda sanitaria ed acqua calda “tecnica” (pilotando la resistenza aggiuntiva presente nel bollitore).

Non solo: con la funzione Smart di Elios4you e l’utilizzo delle Smart Plug (prese intelligenti wireless) il Sig. Tognazzi ha ottimizzato anche l’accensione di altri carichi elettrici, senza prelevare mai energia dalla rete.

Con le soluzioni 4-noks la capacità di autoconsumo del Sig. Tognazzi è passata dal 15-20% iniziale all’85% nei mesi di maggior produzione (da marzo a settembre).

Nell’intervista completa disponibile in allegato ed al link che segue, il Sig. Tognazzi racconta il proprio percorso verso l’abitare sostenibile: un obiettivo oggi raggiungibile grazie ad una gestione “smart” delle energie rinnovabili.
 
4-noks by Astrel Group su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui