Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Concorso per 120 ingegneri e geologi al MIMS, pubblicato il bando
PROFESSIONE Concorso per 120 ingegneri e geologi al MIMS, pubblicato il bando
AZIENDE

Le novità Laterlite per la cura del verde

Agrileca e Fior di Leca: la gamma Leca si amplia nel settore del verde per piante in vaso e fioriere

Commenti 3834
18/04/2016 - Cresce e si diversifica la gamma di soluzioni studiata da Laterlite per la cura del verde. A un prodotto di grande successo come l'argilla espansa Agrileca si affianca oggi Fior di Leca, nuovissima ed evoluta versione che alle caratteristiche tecnologiche unisce un aspetto estetico ancor più ricercato, indicato per le più diverse applicazioni a verde.
 
Le caratteristiche di elevata qualità, durabilità ed efficienza energetica fanno dell'argilla espansa Leca un aggregato dai molteplici campi di applicazione, dall'edilizia alla geotecnica passando per la cura e gestione del verde con il noto prodotto AgriLeca. Ed è proprio in quest'ultimo ambito che si colloca l'ultima novità della gamma Laterlite, l'argilla espansa decorativa Fior di Leca, prodotto che coniuga alle riconosciute caratteristiche dell'argilla espansa AgriLeca un aspetto estetico più ricercato che la rende adatta ad applicazioni come decorazione e pacciamatura, idrocoltura, realizzazione di strati drenanti di piante in vaso, vasche e fioriere, e come ammendante per substrati organici.

Grazie a queste due soluzioni Laterlite offre una risposta pratica ed efficace a tutte le esigenze legate alla cura del verde, dall'arredo urbano alla realizzazione di giardini pensili passando per la coltivazione di piante in vaso e fioriere.
 
AgriLeca, in particolare, è l’argilla espansa speciale a Ph specifico (6-7), priva di sostanze organiche, inattaccabile da muffe o parassiti, caratterizzata da buona ritenzione idrica e un’elevata porosità totale specificamente destinata all’impiego in giardini pensili, ortoflorovivaismo e coltivazioni idroponiche.

La sua particolare efficacia in questa tipologia di applicazioni è legata alle specifiche proprietà che la caratterizzano, in primo luogo la leggerezza: AgriLeca vanta infatti un peso contenuto fra i 20 e i 40 kg/m2 per spessori compresi fra i 5 e i 10 cm (ideale nei giardini pensili soprattutto in ambiti di ristrutturazione), cui si accompagna una elevatissima capacità drenante, quantificabile in termini di velocità di infiltrazione fino a oltre 500 mm/min, che agevola il deflusso dell’acqua. Al tempo stesso, l’elevata porosità di Agrileca e la sua notevole capacità di ritenzione idrica offrono una preziosa riserva d’acqua disponibile per le piante, cui viene rilasciata per capillarità e diffusione.

Utilizzata come ammendante, AgriLeca migliora la struttura del substrato, facilita la circolazione degli elementi nutritivi, elimina il fenomeno del compattamento del substrato di coltura causato dall'accrescimento delle radici e dal movimento dell'acqua di irrigazione, garantendo al tempo stesso una stabilità di lunga durata del complesso vaso - pianta. Grazie al suo gradevole aspetto, AgriLeca può essere impiegata anche come strato pacciamante per rifiniture di vasi, fioriere e nei giardini in genere, dove ostacola inoltre la crescita di piante infestanti e riduce le perdite di umidità. Naturale ed ecocompatibile, Agrileca offre le massime garanzie anche sotto il profilo della durata: non marcisce, non si degrada nel tempo, resiste alle aggressioni di acidi, basi, solventi e ai cicli gelo – disgelo.
 
Novità della gamma è l’argilla espansa Fior di Leca, prodotto che punta su un aspetto estetico ancor più ricercato ideale per applicazioni come strato protettivo per rifiniture decorative nei vasi, nelle fioriere e nei giardini in genere; uno strato di soli 5-10 cm di Fior di Leca sulla superficie del terreno/terriccio in prossimità del colletto delle piante ostacola la crescita di piante infestanti, protegge il terreno dall’erosione e dalla compattazione dovuta alla pioggia e alle innaffiature, riduce le perdite di umidità per traspirazione dal terreno, isola termicamente il terreno riducendo gli sbalzi termici dell’apparato radicale e conferisce un aspetto generale più ordinato del giardino.

Nell'idrocoltura, Fior di Leca rappresenta il substrato ideale per la coltivazione senza limiti di tipo agronomico o fitosanitario. È infatti un substrato naturale ed ecologico, leggero, poroso con elevata ritenzione idrica, inalterabile nel tempo grazie alla sua struttura chimicamente stabile, durevole e riciclabile. Grazie alla sua stabilità, Fior di Leca può essere reimpiegato più volte, assicurando sempre costanti ed elevate prestazioni; essendo inoltre un substrato pulito, è esente da semi di piante infestanti e impedisce il propagarsi di fitopatologie.
Particolarmente adatto alla coltivazione di piante da appartamento, permette una più facile gestione delle operazioni colturali riducendo sia gli interventi irrigui, data l’elevata umidità garantita dal substrato, sia il numero di rinvasi, visto il più graduale sviluppo delle piante nel tempo.

Altra possibile applicazione di Fior di Leca è la realizzazione di strati di drenaggio in vasi, vasche e fioriere, ambito in cui garantisce il regolare deflusso dell’acqua attraverso i fori di drenaggio del vaso/contenitore e allo stesso tempo costituisce una preziosa riserva d’acqua disponibile per le piante grazie a una capacità di ritenzione idrica fino al 30%. Miscelata ad altre componenti organiche come torba, compost, ecc., costituisce invece un ottimo strato ammendante, migliorando le caratteristiche chimico-fisiche del substrato, aumentandone la ritenzione idrica e l’aerazione evitando ristagni d’acqua (a tutto vantaggio della salute delle piante sia in estate che in inverno), e riducendo il rischio di compattazione del substrato grazie alla sua stabilità dimensionale, migliorandone la durabilità.
 
E le novità non finiscono qui. Da oggi a fianco del tradizionale sacco da 50 litri di AgriLeca sono disponibili pratici e comodi imballi da 10 litri, sia per AgriLeca che Fior di Leca. Rinnovati con una grafica moderna e accattivante, i nuovi imballi testimoniano l'attenzione di Laterlite verso il costante miglioramento delle proprie soluzioni sotto ogni punto di vista.
 
Laterlite su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui