Carrello 0
Archicontest lancia 'Amsterdam: De Wallen Hostel'
CONCORSI

Archicontest lancia 'Amsterdam: De Wallen Hostel'

di Cecilia Di Marzo

Ostello per turisti connesso con le principali attrazioni della città

17/05/2016 - Archicontest ha bandito il concorso internazionale 'Amsterdam: De Wallen Hostel'. La capitale dei Paesi Bassi è una metropoli dalle molteplici identità. Il maggiore sviluppo cittadino avvenne nel XVII secolo nel periodo conosciuto come il Secolo d’Oro, quando al capitale olandese divenne uno degli snodi commerciali europei di maggior interesse. I cinque canali semicircolari che delimitano il recinto urbano hanno sempre avuto un ruolo predominante dal punto di vista logistico e paesaggistico. Oltre i corsi d’acqua c’è molto altro: le piste ciclabili compongono un’utile rete di collegamento verde, musei e caffè riempiono le strade di arte e cultura, distese verdi e mulini caratterizzano le aree di periferia. Non mancano architetture contemporanee e luoghi di trasgressione, la zona rossa, molto frequentati dagli stranieri. Questa eterogeneità pone Amsterdam tra le mete turistiche più visitate del Vecchio Continente: il turismo è uno dei settori meglio sviluppati. 

Intento di Archicontest è pensare a un ostello a servizio dei viaggiatori a Beursplein, un’area di confine tra il quartiere De Wallen e il Nieuwe Zijede, a pochi passi da piazza Dam. In questo spazio urbano irrisolto si vuole immaginare una struttura ricettiva, un ostello per turisti connesso con le principali attrazioni della città. 

La partecipazione è aperta a studenti, architetti, ingegneri o designer, provenienti da tutto il mondo, siano questi laureandi, laureati o professionisti. 

Le iscrizioni sono aperte fino al giorno ultimo di consegna elaborati 4 agosto 2016. La quota d’iscrizione è pari a 20€ fino al 22 maggio e 25,00 euro fino al 4 agosto. 

La proclamazione dei vincitori avverrà entro e non oltre il 29 Agosto 2016 sul portale dell’associazione.
Al primo classificato verrà corrisposto un premio di 500,00 euro (IVA esclusa) per singolo partecipante.
Ai primi tre classificati verrà garantito un abbonamento annuale alla rivista DOMUS in formato digitale.
Ai vincitori e ai menzionati è garantita la partecipazione a vita nell’ambito di tutti i nostri futuri concorsi e saranno presenti sul nostro portale.  

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati