Carrello 0
A Palermo la mostra di Nicolò Quirico “Palazzi di parole”
EVENTI

A Palermo la mostra di Nicolò Quirico “Palazzi di parole”

di Valentina Ieva

Architettura, letteratura e paesaggio nello stesso progetto fotografico

10/05/2016 - A Palermo lo spazio XXS aperto al contemporaneo da venerdì 13 maggio ospita la mostra di Nicolò Quirico “Palazzi di parole” , dove architettura, letteratura e paesaggio si fondono nello stesso progetto fotografico.

Le immagini esposte sono formate da più riprese che creano delle prospettive impossibili, abbinate alla stampa fotografica realizzata direttamente sopra un collage di vecchie pagine di libri.

La connessione tra architettura e lletteratura, fra tecnica e progetto, parole e immagini, rappresenta la costante delle opere di Quirico.
I testi selezionati sotto le immagini descrivono la voce e i pensieri di chi ha vissuto e di chi vive i palazzi, come traccia tangibile di una memoria storica che riproduce il mormorio diffuso della città.

“(…) Ogni edificio è vita che si è scritta e si sta scrivendo; ogni pagina di libro è un mattone che costruisce un edificio della nostra cultura. (…)” (tratto da Le città visibili di Giacomo Ambrosi)

"Viste da lontano, infatti, le sue immagini sembrano puramente descrittive ma, osservate da vicino, rivelano una complessa struttura frutto di una personalissima ricerca che tiene conto di molti piani espressivi. (…)” (tratto da Fra classicità e audacia di Roberto Mutti)

È come se centro, città e periferia diventassero metafore degli aspetti sociali, culturali ed economici di un luogo.

Nicolò Quirico si occupa di comunicazione visiva ed editoria, dal 1985, anno in cui si è diplomato all’Istituto Statale d’Arte di Monza. Dal 1996 al 2004 partecipa all’organizzazione del premio Morlotti-Imbersago e dà inizio alle sue ricerche artistiche, partendo dall’utilizzo del mezzo fotografico per creare installazioni di matrice concettuale. Nel 2009 vince la seconda edizione del Premio nazionale organizzato dalla Fondazione Vittorio e Piero Alinari di Firenze Fotografare il territorio. 
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati