Carrello 0
ARCHIDIVERSITY – 9 Architects design for all
EVENTI

ARCHIDIVERSITY – 9 Architects design for all

9 studi di eccellenza milanesi nella mostra all'Expo Gate dal 1° giugno

25/05/2016 - In occasione della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, Triennale Expogate ospita la mostra dal titolo “ARCHIDIVERSITY – 9 Architects design for all”.

La prima pratica virtuosa in Italia è stata l’Autogrill di Villoresi Est progettato da Giulio Ceppi/TotalTool con il supporto di Luigi Bandini Buti e Andrea Stella: l’edificio ha ricevuto il Marchio di Qualità Design for All e per gli stessi criteri il Premio alla committenza Dedalo Minosse (2014), oltre ad avere ottenuto in precedenza il Premio all’Innovazione della Presidenza della Repubblica e quello di Confcommercio per l’innovazione nei servizi (2013).
 

“Avendo avuto il privilegio di questa importante riconoscimento mi è sembrato doveroso coinvolgere altri professionisti milanesi e condividere insieme principi e criteri di valore sociale e architettonico: credo che anche a Milano serva più dialogo e scambio attivo tra noi progettisti e che questo sia il momento giusto per dare un segnale collettivo, oltre gli interessi di ogni singolo studio ” afferma Giulio Ceppi, fondatore e direttore creativo di Total Tool.
 

In un incontro tra Luigi Bandini Buti e Rodrigo Rodriquez, membri della Commissione del Marchio di Qualità Design for All, si è quindi pensato di estendere il fortunato e virtuoso dialogo tra progettista e esperti del DfA a ulteriori tipologie architettoniche, proponendo ad altri progettisti di tener conto dei criteri che guidano il DfA.


Come spiega Rodrigo Rodriquez: “Ove autorevoli esponenti della professione di architetto condividano l’idea di applicare alla progettazione di edifici destinati ad uso collettivo i criteri del DfA, questa disciplina giovane, ed in evoluzione, rafforzerà il vigore del proprio messaggio: costruire ambienti che migliorino la qualità della vita degli individui, assecondando e valorizzando le loro diversità“.
 

A questa innovativa proposta progettuale di collaborazione tra diversi studi di eccellenza milanesi hanno aderito 9 soggetti:

– Stefano Boeri Architetti
– Giulio Ceppi/Total Tool
– Antonio Citterio Patricia Viel Interiors
– Michele De Lucchi/aMDL
– OBR Paolo Brescia e Tommaso Principi
– PARK Associati
– Progetto CMR Massimo Roj Architects
– Studio di architettura Luca Scacchetti
– Matteo Thun e Luca Colombo

 

Tutti i professionisti, primi di altri aderenti che verranno in futuro selezionati dal Comitato scientifico, si sono resi disponibili a sviluppare e declinare secondo i principi del DfA un loro progetto in corso o cui si stanno accingendo, selezionando i seguenti casi progettuali:
 

– Stefano Boeri Architetti – Waterfront de La Maddalena
– Antonio Citterio Patricia Viel Interiors – Qatar Airways lounges, Hamad International Airport, Doha
– Giulio Ceppi – Total Tool – Giardino delle Ortaglie di Villa Manzoni, Lecco
– Michele De Lucchi – aMDL – Centro Commerciale Iper Lainate
– OBR Paolo Brescia Tommaso Principi – Terrazza Triennale, Milano
– PARK Associati – Residenze PichiPark, Milano?- Progetto
– CMR Massimo Roj Architects – Urban Campus Bocconi, Milano
– Studio di architettura Luca Scacchetti – Villa Belvedere, Avellino
– Matteo Thun Luca Colombo – Davines Headquarters, Parma

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati