Carrello 0
RISTRUTTURAZIONE

Beni culturali: ecco i 9 bandi per i 500 professionisti

di Alessandra Marra

130 posti per gli architetti, 90 per gli archeologi e 80 per i restauratori. Domande entro il 30 giugno 2016

Vedi Aggiornamento del 06/07/2016
24/05/2016 – Pubblicati i nove bandi di concorso per l'assunzione a tempo indeterminato di 500 professionisti (tra cui architetti, archeologi, archivisti, restauratori e storici dell’arte) per il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact).
 

Concorso beni culturali: profili professionali e scadenze

I posti a concorso e i relativi profili professionali dei 500 funzionari sono i seguenti: architetto (130 posti), archeologo (90 posti), antropologo (5 posti), archivista (95 posti), bibliotecario (25 posti), demoantropologo (5 posti), promozione e comunicazione (30 posti), restauratore (80 posti) e storico dell’arte (40 posti).
 
La domanda di partecipazione per ciascuno dei nove concorsi va presentata dalle 23:59 del 31 maggio fino al 30 giugno 2016 esclusivamente via internet tramite il modulo elettronico disponibile sul sito http://ripam.formez.it.
 

Concorso 500 per la cultura: modalità di svolgimento

E’ previsto lo svolgimento di una prova di preselezione (test per la verifica delle conoscenze di base), per determinare l'ammissione dei candidati alle successive prove scritte. 
                                                                                                            
La selezione scritta sarà articolata in due prove: una per la verifica delle conoscenze teoriche relative alle materie e ambiti disciplinari specifici del profilo concorsuale, nonché relative alla lingua inglese e alle  tecnologie informatiche e della comunicazione; una per la verifica delle conoscenze pratiche riferite alle attività che la funzione pubblica da ricoprire porterà ad esercitare.
 
Il punteggio massimo per ciascuna delle prove d'esame sarà 100 e per superarle sarà necessario conseguire un punteggio di almeno 70. Successivamente verrà fatta la valutazione dei titoli e poi la prova orale.

Il calendario e le sedi di svolgimento delle prove d'esame saranno pubblicati sul sito internet del Ministero almeno 20 giorni prima della data di inizio delle prove scritte.
 
Per ulteriori chiarimenti i candidati possono ottenere assistenza tramite post elettronica all'indirizzo  iscrizioni.ripam@formez.it – specificando nell’oggetto “Concorso Ripam MiBACT” e indicando il profilo  concorsuale a cui si è interessati.
 

Concorso beni culturali: il bando per gli architetti

130 i posti messi a disposizione degli architetti; la regione con il maggior numero di posti è il Lazio (39), seguito dalla Campania (12) e dalla Lombardia (11). 

Tra i requisiti (posseduti alla data di scadenza dei termini per la presentazione della domanda) per l'ammissione al concorso:
- laurea specialistica, o laurea magistrale, in architettura, architettura del paesaggio o titoli equipollenti;
- diploma di specializzazione, o dottorato di ricerca, o master universitario di secondo livello di durata biennale, in materie attinenti il patrimonio culturale, o titoli equipollenti;
- abilitazione all’esercizio della professione di architetto.

Scarica il bando per architetti
 

Bando per archeologi

I posti a disposizione degli archeologi sono 90; la regione con la maggiore di disponibilità è il Lazio (22) seguito dalla Puglia (11) e dalla Campania (10).
 
Scarica il bando per archeologi
 

Bando per restauratori

I posti a disposizione dei restauratori sono 80; le regioni con la maggiore di disponibilità sono a pari merito il Lazio (20) e la Toscana (20). Gli altri posti sono equamente suddivisi tra le restanti regioni.
 
Scarica il bando per restauratori
 

500 per la cultura: gli altri bandi

Bando per antropologi

Bando per archivisti

Bando per bibliotecari

Bando per demoetnoantropologi

Bando per funzionari della promozione e comunicazione

Bando per storici dell'arte


 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa
)