Carrello 0
AZIENDE

Vortice presenta PUNTO EVO FLEXO

29/06/2016 - La qualità in Vortice non è solo affidata all’aspetto puramente tecnico e funzionale dei prodotti ma anche alla forma estetica e al design che fin dalle origini ha contraddistinto i sui prodotti rendendoli immediatamente riconoscibili in tutto il mondo.
La linea sinuosa degli aspiratori Punto Evo Flexo li trasforma in elementi decorativi delle pareti su cui vengono installati, così da dare un tocco raffinato all’insieme.

Flessibili sono anche nell’installazione in quanto adatti a molteplici situazioni: pareti, pannelli, false pareti, soffitti o controsoffitti. Essendo inoltre di profondità ridotta sono ideali in contesti in cui lo spazio d’installazione è limitato a causa di curve a gomito.
Si possono inoltre considerare dei prodotti a ridotto impatto ambientale, oltre che per i bassi consumi energetici, perché sono stati progettati seguendo la tecnica del ‘Design for Disassembly’, utilizzando materiali riciclabili ed escludendo tecnologie produttive inquinanti.
 
Sono disponibili 2 versioni, Base e con Timer, ciascuna di 2 diametri nominali di 100 e 120 mm, per un totale di 4 modelli

Specifiche di Prodotto
I pannelli frontali, il portamotore e le valvole di non ritorno scorporabili, sono realizzati in resina termoplastica ABS antiurto e anti-UV.
Giranti di tipo elicocentrifugo a flusso misto, stampate in resina PP.
Giranti e supporto motore sono stati specificamente progettati per garantire alte prestazioni, basso consumo energetico (9 e 13 W) e bassa rumorosità (26,9 e 32,3 Lp dB(A)).
 Sono adatti per ventilare in modo intermittente o continuo.
Sono progettati per l’estrazione dell’aria direttamente all’esterno o in brevi canalizzazioni.
Hanno una valvola di non ritorno progettata per impedire l’afflusso di aria esterna quando l’apparecchio è spento.
Long-life, prodotto testato per 30.000 h di funzionamento continuo.
Grado di protezione: IP45, compatibile con l’installazione nella Zona 1 dei bagni.
 

Vortice Elettrosociali su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati