Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus e unità unifamiliari, come funziona la data spartiacque del 30 settembre
NORMATIVA Superbonus e unità unifamiliari, come funziona la data spartiacque del 30 settembre
AZIENDE

Portone sezionale Hörmann ALR F42: personalizzazione ai massimi livelli

Caratterizzato da elevate prestazioni tecniche, il portone ALR F42 Hörmann può essere personalizzato con un rivestimento esterno a cura del cliente

15/07/2016 - La possibilità di personalizzare un edificio in ogni più piccolo particolare è ad oggi una risorsa di grande importanza, tanto nel settore residenziale quanto in quello industriale. Azienda di riferimento nel comparto delle chiusure a livello mondiale, Hörmann dispone, all’interno della propria ampia gamma, anche di prodotti personalizzabili, in linea quindi con questo palese trend di mercato.

Realizzato in allumino, nonché idoneo per strutture sia industriali sia residenziali, il nuovo portone sezionale ALR F42 è caratterizzato da un manto dallo spessore di 42 mm e da profili telaio orizzontali con riempimento sandwich in poliuretano. Proprio su tali profili, è possibile applicare un rivestimento ad hoc - a cura del cliente - complanare alla superficie della facciata dell’edificio in cui la chiusura è inserita ed eventualmente coordinato con il materiale di realizzazione di quest’ultima. Tale rivestimento può essere in legno, metallo, ceramica o in qualsiasi altro  materiale, a seconda della personalità che si desidera conferire alla struttura (purché sia dotato di un peso al metro quadro idoneo).
 
Il portone Hörmann ALR F42 è disponibile in misure diverse, fino a un massimo di 7 metri di larghezza e 4,5 metri di altezza.
 
Come tutti i prodotti, gli accessori e i dispositivi Hörmann, anche il portone sezionale ALR F42 risponde perfettamente ai requisiti della normativa UNI EN 13241-1. ALR F42 ha ottenuto infine, come molteplici altre chiusure della nota azienda, la dichiarazione EPD che testimonia la sostenibilità della produzione Hörmann e del prodotto.

Le dichiarazioni EPD rivelano dati sull'ambiente, ricavati secondo procedure standardizzate, al fine di poter progettare e certificare la sostenibilità degli edifici. Le EPD tengono in considerazione l'impatto ambientale dalla produzione al riciclo, tra cui gli indici di consumo dell'energia primaria dei prodotti e il loro contributo al surriscaldamento del pianeta o all'acidificazione del suolo. Questi dati sono particolarmente funzionali perché permettono di confrontare i diversi prodotti sul piano della sostenibilità.

HORMANN ITALIA su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Sondaggi Edilportale
Superbonus e cessione dei crediti, cosa sta succedendo?
Leggi i risultati
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione