Carrello 0
AZIENDE

Ventilconvettore FLAT S di Galletti: tecnologia e innovazione in soli 17 cm di spazio

Commenti 2362

Commenti 2362
01/07/2016 - FLAT SLIM di Galletti è la nuova serie di ventilconvettori che, grazie ai suoi soli 17 cm di profondità, è estremamente compatta e integrabile semplicemente in ogni contesto.

Materiali di altissima qualità che conferiscono robustezza al prodotto e garanzia di rendimenti costanti nel tempo danno alla nuova linea di ventilconvettori FLAT S un tocco di novità anche dal punto di vista progettuale, per garantire prestazioni sonore eccellenti unite a un design esclusivo che si abbina sia all’utilizzo commerciale, che a quello residenziale.
Grazie alla griglia di uscita aria integrata, che permette l’orientamento dell’aria trattata e filtrata, FLAT S ottimizza la distribuzione dell’aria in ambiente. La presenza di un microinterruttore che interrompe il funzionamento del ventilatore e manda in OFF le valvole in caso di chiusura, caratterizza il flap principale, utile a evitare l’accumulo di polveri durante i periodi di non utilizzo.

Nelle parti che compongono il mobile di copertura è installato un ABS stabilizzato agli UV, mentre nel gruppo di ventilazione (coclea e ventilatore centrifugo) è installato un ABS antistatico. Questo garantisce la stessa resa estetica e acustica durante la vita del prodotto.
L’unità base è costruita in lamiera d’acciaio zincato di adeguato spessore ed è coibentata con pannelli isolanti autoestinguenti di classe 1. È predisposta, inoltre, per il montaggio degli accessori previsti per la serie FLAT S.

FLAT S utilizza uno o due ventilatori centrifughi a doppia aspirazione, bilanciati dinamicamente e staticamente con pale sfalsate a profilo alare realizzati in ABS antistatico. Il filtro d’aria è rigenerabile in polipropilene a nido d’ape, montato su telaio in lamiera zincata con rete di protezione, estraibile semplicemente per le operazioni di manutenzione.

La linea FLAT S è dotata, inoltre, di batterie di scambio termico altamente efficienti, in tubo di rame e alette in alluminio con trattamento idrofilico, bloccate tramite espansione meccanica e corredate di collettori in ottone e valvola di sfiato.
Per concludere, il mobile di copertura di design in soli 17 cm, caratterizzato da pannello frontale in lamiera di acciaio e fiancate, griglia superiore e portelle laterali realizzate in ABS. 

GALLETTI su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa