Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
NORMATIVA Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
CONCORSI

Tris di concorsi di progettazione per le piazze di Bergamo

di Cecilia Di Marzo

Individuare e definire un sistema aggiornato degli spazi collettivi

04/07/2016 - Il Comune di Bergamo bandisce un concorso internazionale, con procedura aperta, per la riqualificazione di Tre piazze situate in Bergamo. 
Il Bando mette a concorso tre luoghi urbani, attuali piazze o piazzali, per i quali ripensare ruoli, modi di uso e loro forme fisiche al fine di elevarne la qualità e l’utilità per la collettività. 
I tre luoghi sono peraltro dislocati in ambiti quasi paradigmatici del tessuto urbani:
- Il centro storico (Piazza Carrara)
- Il centro moderno (Piazzale Alpini)
- La città di prima espansione post bellica (Piazza Risorgimento).

Oggetto dello strumento concorsuale è l’individuazione e l'articolazione di nuove strategie e modalità di intervento necessarie alla definizione di un reticolo di spazi connettivi in grado di rivelare relazioni, allineare sequenze, attivare approdi. 
L’obbiettivo è la definizione di un sistema aggiornato degli spazi collettivi in grado di determinare uno sguardo adeguato alla condizione contemporanea della città che moltiplica le condizioni e le regole di uso dello spazio pubblico.

Il concorso, aperto agli Architetti e agli Ingegneri, è articolato in unica fase in forma anonima.

Il termine ultimo per la ricezione delle proposte progettuali per ciascun concorso è fissato per il 1° settembre 2016, alle ore 11.

Per ciascuno dei tre concorsi sono previsti i seguenti premi:
- 1° classificato € 8000
- 2° classificato € 5000
- 3° classificato € 3000


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui