Carrello 0
AZIENDE

ABB per la protezione dei cavi nel tunnel ferroviario più lungo e profondo del mondo

22/08/2016 - La storia del traffico ferroviario svizzero è legata indissolubilmente alle tecnologie all’avanguardia del Gruppo ABB: dalla storica linea costruita alla fine dell’800, alla Galleria di Base del San Gottardo, la più lunga al mondo, inaugurata il 1° giugno 2016. Si tratta del progetto del secolo, che incarna spirito imprenditoriale, innovazione e qualità, valori che sono profondamente radicati in ABB.
La galleria di base del San Gottardo, che collega i cantoni del nord della Svizzera con quelli meridionali, passando sotto le Alpi svizzere, è costituita da due tunnel a binario unico lunghi 57 chilometri. Ogni 325 metri, essi sono collegati tra loro da cunicoli trasversali, che consentono l’evacuazione in caso di emergenza e l’accesso per la manutenzione. Conteggiando tutti i cunicoli trasversali, le gallerie di accesso e i pozzi, la lunghezza totale del sistema di tunnel supera i 152 km. La roccia che sovrasta la galleria raggiunge i 2.300 metri di spessore, il che la rende anche la galleria ferroviaria più profonda finora mai costruita.
L’appalto da 1,7 miliardi di franchi svizzeri affidato al Consorzio Transtec Gotthard è tra i più notevoli del settore a livello internazionale e presenta sfide uniche sul fronte tecnologico, rappresentando un ottimo riferimento su scala globale per i prodotti da utilizzare nella costruzione di tunnel. Grazie alla propria esperienza e comprensione delle esigenze del cliente, ABB è stata in grado di contribuire alla realizzazione di questo eccezionale progetto e di soddisfare i suoi complessi requisiti tecnici con le soluzioni di protezione per cavi PMA, conformi ai più elevati standard di qualità e sicurezza.
 
Un progetto molto impegnativo
Dai sistemi di monitoraggio e controllo all’illuminazione e alla ventilazione, alle strutture di manutenzione e di drenaggio delle acque, tutto in questo progetto dipende da un sistema affidabile di fornitura di energia, che deve soddisfare elevate richieste di potenza.
In questi lunghi e profondi tunnel prevalgono, inoltre, condizioni climatiche eccezionalmente critiche. La temperatura dell’aria può superare i 40 °C, mentre le regolari procedure di pulizia dei tunnel con getti d’acqua a media pressione contribuiscono a portare l’umidità relativa dell’aria al 70%.

Molti prodotti attualmente disponibili sul mercato non sono in grado di soddisfare i requisiti molto elevati di sicurezza e affidabilità in queste condizioni climatiche. Inoltre, sono essenziali eccellenti caratteristiche sul fronte della sicurezza antincendio per tutti i prodotti da utilizzare nell’infrastruttura del tunnel e per il materiale rotabile destinato a un uso prolungato nelle gallerie.
Per rispondere a tutte queste esigenze, Alpiq Burkhalter Bahntechnik, che fa parte del Consorzio incaricato della realizzazione della galleria e che da molti anni utilizza i sistemi ABB PMA Cable Protection in progetti di questo tipo, li ha scelti per la protezione dei cavi dell’impianto d’illuminazione.
 
Soluzioni vincenti
L’alta qualità in materiale plastico poliammide utilizzato da ABB nel sistema di protezione cavi PMA offre una buona resistenza agli urti e possiede eccellenti caratteristiche di sicurezza antincendio e protezione contro acqua e polvere, fattori, come visto, particolarmente importanti in questo progetto.
I prodotti PMA sono stati ampiamen
te testati prima di essere scelti per la protezione dei 10.000 segnali luminosi di emergenza e per i sistemi di segnalazione delle 450 uscite di emergenza nel tunnel.

Sin dall’inizio della collaborazione, Alpiq è stato estremamente soddisfatto della consulenza professionale, dell’assistenza clienti e dell’ampia gamma di prodotti di ABB: “Abbiamo cercato una soluzione di protezione cavi end to end flessibile, facile da installare e in grado di offrire una protezione completa per le nostre installazioni elettriche in queste condizioni molto impegnative. La soluzione PMA ha garantito un sistema che soddisfa tutti i necessari requisiti, specifici per questo progetto. La reazione rapida alle richieste di assistenza e consulenza, il rigoroso rispetto delle condizioni e delle date di consegna pattuite e l’alta qualità dei componenti forniti sono stati tutti aspetti fondamentali nella nostra decisione di affidare questo ordine consistente ad ABB”.

ABB su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati