Carrello 0
AZIENDE

ACCA presenta il software gratuito per il calcolo dei corrispettivi

Il software è aggiornato al decreto per il calcolo dei corrispettivi professionali

24/08/2016 - E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto 17 giugno 2016 che sostituisce il D.M. 143/2013 e approva le tabelle per il calcolo dei corrispettivi professionali come stabilito dal nuovo Codice Appalti che all’ art. 24  comma 8 prevede che il Ministro di Giustizia, di concerto con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, approvi, con proprio decreto, le tabelle dei corrispettivi commisurati al livello qualitativo delle prestazioni e delle attività’ di :
- progettazione (di fattibilità tecnica e economica, definitiva ed esecutiva)  
- coordinamento della sicurezza (in fase di progettazione e in fase di esecuzione)  
- direzione dei lavori  
- collaudo  
- incarichi di supporto tecnico-amministrativo al Rup e al Dirigente.
 
In vigore dunque dal 27 luglio 2016 il nuovo decreto parametri D.M. 17/06/2016 che sostituisce il vecchio D.M. 143/2013. Il nuovo decreto prevede all’art. 1 che i corrispettivi definiti secondo i criteri da esso stabiliti possono essere utilizzati dalle stazioni appaltanti, ove motivatamente ritenuti adeguati, quale criterio o base di riferimento ai fini dell’individuazione dell’importo dell’affidamento. Il corrispettivo è costituito dal compenso e dalle spese ed oneri accessori.

Acca mette a disposizione il Software di calcolo dei corrispettivi è già disponibile gratuitamente.  

Clicca qui per scaricare gratis 

Compensus-LP FREE è il software per la determinazione dei corrispettivi per servizi professionali già aggiornato al nuovo codice appalti e al D.M. 17 giugno 2016.


ACCA software su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati